in ,

Honor 60 e 60 Pro, stile e potenza per la fascia media (www.hdblog.it)

Stop ai rumor: Honor 60 è ufficiale. Come previsto, del resto, poiché l’evento di lancio era stato preannunciato alcuni giorni fa dalla casa cinese che si appresta a far debuttare sul mercato due modelli, il base e il Pro, con prezzi a partire da 2.699 yuan (374 euro). 

Nessun grosso colpo di scena rispetto a quanto anticipato in precedenza dalle indiscrezioni, la serie Honor 60 riprende di fatto le linee della passata edizione portando solamente alcuni affinamenti, senza dunque stravolgimenti particolari.

Honor 60

Sono due dunque gli smartphone presentati: Honor 60 si distingue per il display OLED da 6,67 pollici, la batteria da 4.800mAh e le tre fotocamere posteriori raccolte nell’ormai iconico doppio cerchio da 108+8+2MP. La piattaforma mobile è Snapdragon 778G di Qualcomm, il sistema operativo Android 11 con personalizzazione Magic UI 5.0.

La stessa batteria da 4.800mAh la troviamo anche sul Pro, diversamente da quanto emerso in precedenza, così come uguale è la piattaforma mobile – sempre Snapdragon 778G, ma in versione Plus. 

Cambia, seppur di poco, la diagonale del display, qui da 6,78 pollici, con un pannello che curva su tutti e quattro i lati. Honor 60 ha infatti una curvatura limitata ai due lati più lunghi. Sia su Honor 60, sia sul Pro, il refresh rate arriva a 120Hz…

Cosa ne pensi?

Posted by News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Collins English Dictionary premia NFT come la parola dell'anno 2021

Collins English Dictionary premia NFT come la parola dell’anno 2021

Konzum, la catena di supermercati ora accetta Bitcoin (BTC)

Konzum, la catena di supermercati ora accetta Bitcoin (BTC)