in

Research SuperCluster (RSC) di Meta aprirà la strada a Metaverse

Research SuperCluster (RSC) di Meta aprirà la strada a Metaverse

Meta, la società di Facebook ha costruito Research SuperCluster (RSC), un super computer con intelligenza artificiale (AI) per il sistema Metaverse.

La società sostiene di avere il più potente dei supercomputer al mondo e che sarà operativo per la metà del 2022, dichiarazione fatta sul blog di facebook.

Lo sviluppo della prossima generazione di IA avanzata richiederà nuovi computer potenti capaci di quintilioni di operazioni al secondo

In definitiva, il lavoro svolto con RSC aprirà la strada alla creazione di tecnologie per la prossima grande piattaforma di elaborazione: il metaverso, dove le applicazioni e i prodotti basati sull’intelligenza artificiale giocheranno un ruolo importante.

Il CEO Mark Zuckerberg ha aggiunto in un post su Facebook del 25 gennaio :

Le esperienze che stiamo costruendo per il metaverso richiedono un’enorme potenza di calcolo (quintilioni di operazioni al secondo!) e RSC consentirà nuovi modelli di intelligenza artificiale in grado di imparare da trilioni di esempi, comprendere centinaia di linguaggi e altro ancora.

Il supercomputer è dotato di multilingua per consentire agli sviluppatori IA avanzata di elaborare un linguaggio naturale, compreso il riconoscimento vocale.

Camilla russo, un’analista della finanza decentralizzata si è espressa addicendo che la nuova macchina di Meta è paragonabile alla rete Ethereum.

Che cosa ne pensi del super computer Meta di Facebook? Faccelo sapere nei commenti qui sotto. Se vuoi pubblicare un “Comunicato Stampa/Press Release”, adesso puoi accedere alla pagina con tutti i dettagli da qui.👈

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0
      Google ha avviato la nuova divisione blockchain all'interno del gruppo Labs

      Google ha avviato la nuova divisione blockchain all’interno del gruppo Labs

      Il Bitcoin vede una ripresa con supporto a $ 38000