in

Bitcoin e Ethereum si consolidano sotto i livelli di resistenza

Dopo i forti guadagni durante la sessione di mercoledì, bitcoin ed ethereum hanno entrambi visto i prezzi consolidarsi al di sotto dei livelli di resistenza chiave. BTC è rimasto leggermente al di sopra di $ 47.300, con ETH scambiato vicino a $ 3.400. La capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute era inferiore dello 0,48% al momento della scrittura.

Bitcoin

Il prezzo di Bitcoin ha visto consolidarsi durante la sessione di mercoledì, dopo i forti guadagni di martedì, che hanno visto BTC salire ai massimi di più mesi.

Tuttavia, mercoledì, BTC /USD è sceso a un minimo intraday di $ 46.746,21, poiché i prezzi non sono riusciti a superare il tetto di $ 48.080.

Il calo di oggi è arrivato quando i prezzi sono saliti a un picco di $ 47.938,21. Tuttavia, lo slancio rialzista è leggermente diminuito poiché i rialzisti hanno probabilmente assicurato alcuni guadagni precedenti.

Ora la domanda sarà se questi cali di prezzo persisteranno o meno, con i ribassisti che cercheranno di entrare nel mercato per guidare un’inversione di forza dei prezzi.

Guardando il grafico, anche l’RSI a 14 giorni ha iniziato a rallentare e ora si posiziona a 69, che è ancora ipercomprato.

Se i ribassisti cercassero di abbassare i prezzi, questo potrebbe essere un fattore, con il floor di 61 RSI che potrebbe essere un punto di riferimento, spingendo così BTC verso $ 44.000.

Ethereum

Nonostante il calo anche nella sessione odierna, ethereum ha continuato a oscillare leggermente al di sopra del livello di $ 3.400.

Al momento della scrittura, ETH /USD è stato scambiato in ribasso dell’1,70%, poiché i prezzi hanno raggiunto un minimo intraday di $ 3.349,24, in seguito a un massimo precedente di $ 3.466,67.

Il calo del prezzo di mercoledì arriva meno di 24 ore dopo che la seconda criptovaluta più grande del mondo è salita a un picco di quasi quattro mesi di $ 3.483.

Guardando il grafico, uno dei motivi del calo è il fatto che la forza dei prezzi è fortemente ipercomprata.

Ciò avviene poiché l’RSI a 14 giorni continua a seguire oltre 70, che è vicino al suo punto più alto da settembre dello scorso anno.

I rialzisti probabilmente hanno visto questo come un momento opportuno per liquidare le loro posizioni, mentre i ribassisti lo hanno visto come un punto ideale per spingere i prezzi al ribasso.

I ribassisti dell’ETH possono continuare a spingere i prezzi al ribasso, nonostante l’attuale slancio sia rialzista? Lascia i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Vedi il prezzo di Bitcoin e Ethereum in tempo reale qui

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0
      Il Kirghizistan vuole la crittografia nazionale

      Il Kirghizistan vuole la crittografia nazionale

      Solana (SOL) si afferma come la sesta criptovaluta più grande

      Solana (SOL) si afferma come la sesta criptovaluta più grande