in , ,

Nissan e Toyota entrano nel Metaverso: Scopri gli uffici e gli eventi digitali dedicati ai fan

Nissan e Toyota entrano nel Metaverso: Scopri gli uffici e gli eventi digitali deidicati ai fan

Le case automobilistiche giapponesi Nissan e Toyota hanno annunciato il loro ingresso nel Metaverse per offrire nuove esperienze virtuali ai loro utenti, organizzando eventi digitali e costruendo uffici virtuali del servizio clienti.

Secondo il quotidiano giapponese Nikkei Asia, entrambe le aziende cercano di innovare nel Metaverse, offrendo mostre immersive delle loro auto attraverso l’uso della realtà virtuale (VR), tutto questo grazie alle loro partnership con la startup di sviluppatori di videogiochi VRChat.

Nissan si concentrerà sulla creazione di sale di realtà virtuale per i propri clienti. Al contrario, Toyota si concentrerà su ambienti di lavoro remoti, creando uffici per il suo personale, dove potranno discutere gli sviluppi tecnici attraverso l’uso dei loro avatar.

In altre parole, ora, alcune delle riunioni di lavoro di Toyota non saranno fisiche ma nel Metaverse. Secondo un rappresentante dell’azienda, questa nuova area di lavoro si sta aprendo a causa dei problemi causati dal coronavirus.

Poiché sempre più persone lavorano da casa a causa del coronavirus, offriamo ai giovani dipendenti e ad altri opzioni di comunicazione all’interno dell’azienda.

Per ora, Nissan e Toyota non hanno ufficialmente informato in quale Metaverse lanceranno i loro nuovi uffici, quindi le persone dovranno aspettare per scoprire se opteranno per uno centralizzato come Meta o uno decentralizzato come Decentraland.

Nissan e Toyota non sono i primi marchi automobilistici o aziende a innovare in questa nuova tendenza del Metaverse. Altre aziende, come Volkswagen e Mercedes Benz, hanno lanciato campagne all’inizio di aprile per promuovere i loro ingressi nel Metaverse, assegnando premi come l’ultima PS5 e lezioni di guida avanzate in una delle accademie Volkswagen.

Bridget Harpur, direttore marketing di Volkswagen Passenger Vehicles, ha affermato che questo “nuovo universo” offerto dal metaverso “ha avuto un impatto eccezionale sul consumatore”, quindi probabilmente continueranno a creare nuovi eventi ed esperienze per i loro utenti e fan.

Altre case automobilistiche di lusso come la Ferrari devono ancora entrare ufficialmente nel Metaverse ma si stanno già dilettando nella creazione di NFT, mano nella mano con aziende blockchain come Velas Network.

Ciò significa che, a poco a poco, la maggior parte delle principali aziende automobilistiche sta scommettendo sulle tecnologie alla base delle criptovalute.

Cosa ne pensi?

Scritto da News Oggi

Tutte le News in tempo reale dall'Italia e dal Mondo

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0
      Elon Musk ha fatto ricevere una proposta d'acquisto "MONSTRE" a Twitter

      Elon Musk ha fatto ricevere una proposta d’acquisto “MONSTRE” a Twitter

      Twitter sta per accettare l’offerta di Musk da $43 miliardi – WEB3 (web3.bitecoin.it)