in ,

Meta sta acquistando l’app di fitness VR Supernatural

La Federal Trade Commission ha citato in giudizio Meta per impedirle di acquistare l’ app di fitness VR Supernatural.

Secondo un comunicato stampa pubblicato il 27 luglio FTC ha affermato che Meta è “già un attore chiave a ogni livello del settore della realtà virtuale” e cita l’Oculus Quest, il suo app store, “sette degli sviluppatori di maggior successo e una delle app più vendute di tutti i tempi” come prova del suo dominio.

Di conseguenza, non vuole che il CEO Mark Zuckerberg acquisisca Supernatural e compri la sua strada per il controllo del mercato . Il vicedirettore dell’FTC Bureau of Competition, John Newman, ha dichiarato:

Invece di competere nel merito, Meta sta cercando di farsi strada verso la vetta. Meta possiede già un’app per il fitness in realtà virtuale più venduta e aveva le capacità per competere ancora più da vicino con la popolare app Supernatural di Within. Ma Meta ha scelto di acquistare posizione di mercato invece di guadagnarla nel merito. Questa è un’acquisizione illegale e perseguiremo tutti i soccorsi appropriati.

Supernatural è un’app di realtà virtuale dedicata che offre un’esperienza VR per l’allenamento, inclusi brani musicali con artisti importanti come Coldplay, Katy Perry e Lady Gaga. La denuncia afferma che acquistando Supernatural, Meta ridurrebbe la concorrenza e violerebbe le leggi antitrust.

Meta ha anche annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre per il 2022. Come i trimestri precedenti, i risultati mostrano che le strategie VR e metaverse dell’azienda stanno costando molto all’azienda . La società ha perso $ 2,8 miliardi in questo trimestre dalla sua divisione Reality Labs e $ 5,7 miliardi finora quest’anno.

La società prevede inoltre che i ricavi di Reality Labs del terzo trimestre siano inferiori rispetto al secondo trimestre, il che non fa ben sperare. Tuttavia, l’azienda continua a riversare le sue risorse nel metaverso, che ritiene sia il futuro dell’interazione.

Meta ha condotto molteplici sforzi relativi al metaverso e agli NFT negli ultimi 12 mesi. All’inizio di questo mese, Meta ha abilitato una funzione vetrina NFT sui profili Facebook. Anche l’inverno delle criptovalute non sembra averlo scoraggiato, poiché ha confermato che offrirà ancora NFT durante questo periodo.

Molteplici grandi aziende tecnologiche stanno perseguendo obiettivi del metaverso e nessuno può indovinare chi ne uscirà in cima. L’anno passato ha visto il deposito di più brevetti e nei prossimi anni è probabile che molti rilasci correlati.

Cosa ne pensi?

Scritto da simonina

Comments

Comments

Lascia un commento

      Loading…

      0

      L'Italia apre le porte a Coinbase