Bitecoin » I mercati stanno crollando, gli altcoin che vengono colpiti più duramente sono EOS, Iota, Ontology, OmiseGo e Icon

Share This Post

Altcoin / News

I mercati stanno crollando, gli altcoin che vengono colpiti più duramente sono EOS, Iota, Ontology, OmiseGo e Icon

Quel mercato laterale in corso si è finalmente concluso poche ore fa, quando un flash crash ha cancellato 15 miliardi di dollari dalla crittografia in un paio d’ore. I mercati sono scivolati oltre il 6% nel corso dell’ultimo giorno e gli orsi stanno vendendo con una furia. Attualmente con una capitalizzazione totale di $ 324 miliardi di mercati sono caduti rapidamente dal livello di ieri di $ 345 miliardi.

Bitcoin ha guidato la carica al ribasso quando ha perso $ 300 in poco più di un’ora a partire dalle 06.45 UTC. Ha perso il 4,5% il giorno e attualmente scambia a $ 7.330. Il volume è rimasto costante di $ 4,2 miliardi e il market cap per BTC è attualmente di $ 125 miliardi, in calo di $ 6 miliardi rispetto allo stesso periodo di ieri.

In una correlazione opposta rispetto all’anno scorso, tutti i cripto sono legati insieme, quindi quando il grande cade fanno tutti, ma più difficile. Ethereum rispecchiava i movimenti di BTC e scivolava del 5%, facendo cadere $ 25 in un paio d’ore. Il prezzo ETH è stato fluttuante tra $ 580 e $ 620 per oltre una settimana, ma è scomposto in quanto è sceso a un nuovo minimo settimanale di $ 575 al momento della scrittura.

Ripple nel terzo posto è sceso del 5,2% nello stesso breve periodo da $ 0,67 a $ 0,61, mentre quasi $ 1,5 miliardi sono stati rimossi dalla capitalizzazione di Ripple. I suoi livelli di satoshi hanno fatto l’opposto per un po ‘e sono saltati quando Bitcoin ha comandato la svendita, ma ora sono tornati indietro e XRP è scambiato intorno a 8750 satoshi.

Il più grande calo nella top ten delle criptovalute è stato Iota, che ha perso quasi il 12% il giorno scivolando da $ 1,74 a $ 1,53. $ 600 milioni sono stati spazzati via dalla capitalizzazione di mercato di Iota che è passata da $ 4,8 miliardi a $ 4,2 miliardi in poche ore. Anche i big hit in questo momento sono Bitcoin Cash in calo del 7,8%, EOS in calo di quasi il 9%, Cardano in calo dell’8%, Ontology che perde oltre il 10%, OmiseGO con il 9% perso e Icon Zilliqa e Aeternity che cadono oltre il 9% sul giorno.

Capitalizzazione di mercato Altcoin Ico


Cosa ha causato Flash Crash?

C’è qualche speculazione su cosa abbia causato questo arresto anomalo del flash. Alcuni stanno toccando la Commodity Futures Trading Commission degli Stati Uniti che ha citato diversi importanti scambi tra cui Coinbase, Kraken e Bitstamp in un’indagine di manipolazione dei prezzi in corso .

Sta inoltre emergendo la notizia che lo scambio crittografico sudcoreano CoinRail è stato appena violato nonostante questo scambio sia attualmente classificato al 90 ° posto nel mondo con appena 2,6 milioni di dollari nel volume degli scambi giornalieri secondo BiteCoinmarketcap.

Quello che abbiamo visto più e più volte è che quando i livelli di supporto chiave sono interrotti, i mercati cadono velocemente. Se questi due sviluppi hanno causato direttamente questo selloff resta da vedere, la notizia è stata generalmente positiva nell’ultima settimana o giù di lì.

Oggi è solo un altro esempio di questa volatilità a cui i commercianti di criptografi si sono ormai abituati. BUona ‘Domenica rossa’.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Share This Post

Leave a Reply