Bitecoin » L’App iOS di Apple lancia il supporto allo sviluppo crittografico

Share This Post

Bitcoin / Telefonia

L’App iOS di Apple lancia il supporto allo sviluppo crittografico

Dopo l’inclusione di Samsung Galaxy S10 sulle funzionalità di criptovaluta, Apple ha aggiornato il framework crittografico per lo svuluppo di app iOS.

L’API Swift, così chiamata, è una funzionalità che và a sostituire la precedente sullo sviluppo crittografico di Apple, CommonCrypto che non dava il supporto a Swift.

CryptoKit e IOS

La nuovo versione del software iOS di Apple integra il kit per lo sviluppo crittografico soprannominato CtyptoKit e supporterà pratiche di codifica relative a crittografia come la generazione di chiavi private e l’hashing.

La documentazione sul sito web ufficiale di Apple Developers , gli utenti saranno in grado di creare e valutare le firme digitali, confrontare i digest di sicurezza crittografica e generare chiavi simmetriche.

Come con le versioni precedenti del software crittografico, CryptoKit utilizzerà la funzione di archiviazione sicura delle chiavi di Apple, la ‘Secure Enclave’. La nuova versione supporterà implementazioni aggiuntive di hash SHA-2, firme NIST e chiavi X25519. Nel caso in cui Secure Enclave non sia disponibile, CryptoKit utilizzerà semplicemente la funzione Keychain originale come riserva.

Il kit è mirato ad aiutare gli sviluppatori a creare app iOS crittograficamente sicure e, come il programmatore Ronald Mannak ha dichiarato in una serie di tweet che introducono la funzione, “il tuo iPhone non sarà un portafoglio hardware”.

Il co-fondatore di Open Money Initiative Alejandro Machado dice:

“Per la prima volta, gli sviluppatori possono sfruttare l’enclave sicura per gestire le chiavi di un utente in un iPhone, raggiungendo un livello simile di sicurezza per l’hardware portafogli.”

Caratteristiche tecniche aggiuntive

Apple ha annunciato il nuovo strumento di sviluppo crittografico alla Worldwide Developers Conference (WWDC) che si è tenuta la settimana dal 3 al 7 giugno 2019 presso il San Jose McEnery Convention Center di San Jose, in California. Insieme a CryptoKit, sono stati rivelati molti altri nuovi aggiornamenti che saranno disponibili anche in iOS 13, tra cui una tastiera Swipe, modalità Dark e miglioramenti delle prestazioni.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Anche Apple ha ceduto alle criptovalute. Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Share This Post

Leave a Reply