Ti serve questo spazio?
Bitecoin » Bitcoin (BTC) scende sotto i 6300 dollari, $ 5,800 rimane il supporto chiave

Share This Post

Analisi prezzo Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin e altre criptovalute / Bitcoin

Bitcoin (BTC) scende sotto i 6300 dollari, $ 5,800 rimane il supporto chiave

Dopo settimane di stagnazione del mercato e livelli di volatilità in calo , le attività crittografiche hanno finalmente visto una forte mossa mercoledì, ma non nella direzione che i tori di Bitcoin stavano aspettando.

Per i dati, Bitcoin (BTC) è crollato da $ 6,650 a $ 6,300 sulla scia di un afflusso di pressione lato vendita in un’ora.

Come visto nel grafico di TradingView qui sotto, da quando è sceso a $ 6,300, BTC è rimasto relativamente stabile, trovando un punto d’appoggio al livello di $ 6,250 – $ 6,300.

Mentre il volume si è in gran parte attenuato rispetto al già citato periodo di pressione di vendita, il mercato ha comunque visto un aumento di volume da un punto di vista giornaliero, indicando che la volatilità potrebbe essere pronta a reintegrare in questo mercato.

Mentre non vi è alcuna garanzia che le attività crittografiche continueranno a registrare perdite, il mercato ribassista del 2018 ha insegnato al mondo criptico che la linea di supporto da $ 5,800 per BTC sarà probabilmente un’area di interesse continuo.

⌈Al momento della scrittura, BTC è attualmente in calo del 4,25% il giorno e si attesta a $ 6,280 a pezzo.⌋

Sebbene gli investitori di BTC siano stati lasciati con i loro volti presi a calci, metaforicamente parlando, i massimalisti degli altcoin hanno probabilmente avuto un giorno peggiore, perché in qualche modo, la maggior parte dei token preferiti del settore è crollata di oltre il 9%.

Ethereum (ETH) $200

Ethereum (ETH), per esempio, è temporaneamente caduto sotto il supporto tecnico e psicologico a $ 200, il che ha fatto ripensare molti commercianti al breve stint di ETH a meno di $ 175, avvenuto all’inizio di settembre. Tuttavia, questa volta, molti ritengono che le prospettive per la seconda risorsa crittografica più popolare non siano così ribassiste, come molti leader del settore, come Novogratz di Galaxy Digital , hanno affermato che la vendita di ICO focalizzata sull’ETH è finalmente terminata.

XRP di Ripple $0,40

L’XRP di Ripple è diventato il più estremo nella top 20 criptata, che molti hanno riposto all’attesa mozzafiato del titolo a fine settembre, catalizzata da una serie di buone notizie relative all’ecosistema Ripple . Sapete cosa dicono, “più alto scalano più duramente cadono”. Ci sono stati alcuni outlier però, con Dogecoin (DOGE) che ha visto solo una perdita del 4,5%, chiarendo ulteriormente che la valuta popolare dei meme non è pienamente correlata con il giorno movimenti contemporanei dei suoi compagni di strada.

Anche ZCash (ZEC), Tezos (XTZ), Binance Coin (BNB) e Ethereum Classic (ETC) hanno ottenuto risultati relativamente buoni, con queste quattro attività crittografiche che hanno registrato solo perdite del 7% o Di meno. Tuttavia, le forti vendite di altcoin hanno visto il predominio dei Bitcoin vedere una ripresa dal 52 al 54 percento dopo settimane di non-azione.

Evidentemente questa mossa è stata una sorpresa per una buona fetta di cripto investitori in tutto il mondo, poiché il sentimento ampiamente accettato era che il mercato avrebbe continuato a commerciare entro un intervallo ristretto fino al 2018. Come tale, alcuni hanno iniziato a chiedersi quali fattori hanno catalizzato questa caduta, che ha visto il valore collettivo di tutti i beni criptati scendere a un minimo di $ 200 miliardi.

Sebbene questa non sia una risposta definitiva, la teoria ampiamente accettata è che i volumi in rapida dissipazione e la declinante volatilità hanno qualcosa a che fare con questa forte mossa al ribasso, poiché tali indicatori potrebbero segnalare che gli operatori stanno iniziando a perdere interesse.

Altri hanno affermato che la cripto si è mossa in linea con il mercato azionario tradizionale, poiché il Nasdaq e lo S & P 500 sono diminuiti di oltre il 4,5% e del 3,4% rispettivamente. Tuttavia, molti sono stati rapidi nel combattere questa teoria, poiché la crittografia è stata pubblicizzata come una risorsa non correlata da analisti di mercato come Tom Lee. Ultimo ma non meno importante, come al solito, molti hanno spiegato che la caduta di Bitcoin potrebbe essere legata a grandi ordini di vendita emessi da cripto-balene.

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin
0

Share This Post

Lascia un commento