Bitecoin » Bitpanda ottiene licenza di fornitore di servizi di pagamento Crypto in UE

Share This Post

Bitcoin / Exchanges

Bitpanda ottiene licenza di fornitore di servizi di pagamento Crypto in UE

Bitpanda, società di servizi fornitrice per l’acquisto e la vendita di criptovalute e Bitcoin, ha annunciato di aver ricevuto una licenza per i pagamenti all’interno dell’UE.

La licenza è stata rilasciata per il mercato finanziario (FMA) in conformità della legge europea (PSD2) dall’autorità austriaca.

Bitpanda è una società con sede in Europa e rappresenta la prima azienda di servizi Crypto ad ottenere il pass per poter lanciare nuove funzionalità e prodotti nei prossimi mesi. Inoltre, con i suoi 1,5 milioni di utenti e più di 200 membri, intende stabilire un nuovo obiettivo tra il mondo finanziario tradizionale e quello moderno.

In un’intervista il fornitore di servizi, Philip Bohrn, afferma di voler abbattere le barriere e colmare il divario tra queste due forme finanziarie.

L’ex capo del dipartimento di digitalizzazione e innovazione del gruppo bancario austriaco Raiffesein, Lukas Enzersdorfer Konrad spiega:

“Vogliamo rappresentare l’anello mancante per rendere spendibili le risorse digitali ovunque i nostri utenti lo desiderano”.

La PSD2, direttiva sui servizi di pagamento 2, è una direttiva dell’Unione europea (UE) che regola i prestatori di servizi di pagamento in tutta l’UE e in tutto lo spazio economico europeo (SEE).

L’obiettivo è che chiunque tra le banche tradizionali alla Fintech come Bitpanda può partecipare ad un mercato aperto alle innovazioni e processi efficienti.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Cosa ne pensi della licenza ottenuta da Bitpanda in Europa? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

0

Share This Post

Leave a Reply