Ti serve questo spazio?
Bitecoin » Blockchain collabora con Microsoft e Amazon

Share This Post

Bitcoin / Blockchain

Blockchain collabora con Microsoft e Amazon

Secondo le recenti stime della Bank of America (BoA), l’adozione della tecnologia blockchain rappresenterà un’enorme opportunità per giganti della tecnologia come Amazon o Microsoft per aumentare le loro entrate di miliardi.

Gli analisti della BoA hanno lavorato partendo dal presupposto che il 2% dei server aziendali sarebbe stato utilizzato per la tecnologia blockchain, con un costo di $ 5500 all’anno. In tal caso, blockchain potrebbe rappresentare un’opportunità di 7 miliardi di dollari per le società tecnologiche, sebbene gli analisti non abbiano stimato quando ciò potrebbe accadere, poiché l’industria rimane nella fase iniziale dello sviluppo.

Amazon implementa Blockchain

L’analista della BoA Kash Rangan ha affermato che “Amazon trarrà vantaggio dalla domanda incrementale di servizi cloud dall’implementazione di Blockchain, mentre un miglior monitoraggio della supply chain dovrebbe rendere più efficienti le operazioni al dettaglio di Amazon”.

Rangan ha anche menzionato l’ennesimo potenziale caso d’uso per la tecnologia dei registri distribuiti. Blockchain potrebbe migliorare i modelli di “software come servizio” (SaaS), come Dropbox, integrando “blockchain as a service” (BaaS). Ha scelto la piattaforma Azure basata su blockchain di Microsoft, spiegando che “BaaS su Azure offre servizi come contratti intelligenti e altre app di terze parti e dovrebbe beneficiare dell’utilizzo della blockchain sugli aumenti di Azure”.

BoA ha anche menzionato altre imprese che beneficerebbero dell’adozione diffusa di blockchain e comprendono aziende tecnologiche Oracle, IBM, Salesforce, VMware, oltre ai leader del settore immobiliare e dei mutui Redfin, Zillow e LendingTree.

Tuttavia, la BoA ha ammesso che la capacità di fare soldi della blockchain non è ancora provata. Secondo Rangan, “sono stati identificati molti casi di utilizzo di blockchain, ma i prodotti / servizi completi non sono stati ancora costruiti e non sono utilizzati nella produzione”.

IBM sfida Alibaba

IBM è stata probabilmente la società più attiva nello spazio blockchain. Secondo una ricerca pubblicata lo scorso mese, IBM sta sfidando Alibaba per la maggior parte delle domande di brevetto relative a blockchain, presentandone 89 al gigante del retail cinese 90. È interessante notare che BoA è il quarto della lista con 53 di tali applicazioni.

IBM ha inoltre collaborato con la Columbia University per lanciare un centro di ricerca blockchain e firmato un accordo quinquennale da 740 milioni di dollari con il governo australiano per implementare blockchain attraverso database federali per migliorare la sicurezza e l’automazione dei dati.

Walmart concorre on Amazon

La scorsa settimana, Walmart, il più grande concorrente di Amazon nel settore della vendita al dettaglio online, ha annunciato che i suoi frondosi fornitori verdi hanno un anno per iniziare a utilizzare un sistema basato su blockchain che è stato sviluppato in tandem con IBM. La nuova piattaforma accelererà l’identificazione, la ricerca e la reazione alle situazioni di sicurezza alimentare. Secondo il comunicato stampa , “è il primo passo per portare i benefici di un’informazione aperta e trasparente all’industria alimentare”.

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin
0

Share This Post

Lascia un commento