in

BTC seguirà ETH e passerà alla Proof-of-Stake, ha previsto il fondatore di Bitco (it.cointelegraph.com)

Niklas Nikolajsen ha previsto che anche Bitcoin passerà alla Proof-of-Stake, una volta che Ethereum avrà dimostrato la validità di questo algoritmo di consenso.

Attualmente Bitcoin utilizza un algoritmo di consenso Proof-of-Work (PoW), un’idea pionieristica ideata molti anni prima della nascita di BTC ma che è poi divenuta indissolubile dalla criptovaluta. “Questo probabilmente cambierà in futuro”, ha affermato Nikolajsen.Durante un’intervista condotta da un canale televisivo tedesco, registrata nell’ottobre del 2019 ma trasmessa la scorsa settimana, Nikolajsen ha spiegato:“Il passaggio di Bitcoin alla Proof-of-Stake non è attualmente pianificato. Tuttavia fra qualche mese Ether, la seconda criptovaluta più importante, passerà alla Proof-of-Stake, un sistema che richiede molta meno energia. Sono sicuro che, una volta dimostrata la validità di questa tecnologia, verrà adottata anche da Bitcoin.Una volta dimostrato che la Proof-of-Stake funziona bene, sarà un sistema in tutto e per tutto superiore alla Proof-of-Work“…continua

What do you think?

alexoo

Posted by alexoo

Comments

Lascia un commento

Loading…

0

La casa di carta 5: Chi morirà nei prossimi episodi? La rivelazione in un flashb (www.comingsoon.it)

E' morto Franco Lauro, volto noto di Rai sport (www.repubblica.it)