Bitecoin » Coinbase Paypal (PYPL), prelievi abilitati solo in alcuni Stati

Share This Post

Bitcoin / News

Coinbase Paypal (PYPL), prelievi abilitati solo in alcuni Stati

Coinbase, il popolare scambio di Cryptovalute con sede negli Stati Uniti, ha recentemente aggiunto la possibilità di ritirare le valute legali tramite Paypal (PYPL).

Opzioni Fiat attuali

Le valute legali come l’Euro, la Sterlina britannica e il dollaro USA possono essere trasferite su Paypal da Coinbase senza incorrere in commissioni. Le aspettative sono che i dollari canadesi e australiani seguiranno presto. Tuttavia, questa opzione è attualmente disponibile solo per gli utenti Coinbase residenti nell’UE, nel Regno Unito, in Canada o negli Stati Uniti.

Gli utenti dovranno verificare i loro identificativi con Coinbase. Una volta completato, riceveranno un’email di conferma della possibilità di prelevare denaro sul proprio account Paypal.

Depositi Paypal a breve in USDC

La mossa per consentire i prelievi su Paypal suggerisce che Coinbase potrebbe presto accettare anche depositi. Ciò è particolarmente significativo considerando il numero di servizi attualmente offerti dallo scambio.

Lo scambio di criptocurrency negli Stati Uniti ha goduto di un anno fantastico. Coinbase ha recentemente raccolto oltre $ 300 milioni durante una serie E ed ha anche collaborato con Circle per introdurre l’ USDC , la sua moneta stabile.

Molti appassionati di valuta digitale sono entusiasti della nuova opzione di prelevare fondi tramite Paypal, tuttavia, alcuni hanno sottolineato che la funzione era disponibile già dall’anno scorso. Coinbase ha disabilitato l’opzione a causa di problemi di prestazioni.

Indipendentemente dal fatto che questa funzionalità sia vecchia o nuova, l’importanza di questa opzione è quella di fornire una gamma più ampia di adozione per le criptovalute in generale.

Fornendo agli utenti la possibilità di utilizzare Paypal, Coinbase ha aperto le porte a 244 milioni di clienti Paypal. Solo nel 2017, questi utenti hanno eseguito un totale di 7,6 miliardi di transazioni di pagamento.

Basandosi sulle statistiche, se Paypal fosse considerato un istituto finanziario, si classificherebbe appena fuori dai 20 principali Stati Uniti. Di conseguenza, la partnership che Coinbase sta creando con Paypal è simile allo scambio con una grande operazione bancaria, che può aiutare a guidare l’adozione delle valute digitali in tutto il mondo.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 15SHBf8ZokR3tydLdoKKVGMTn2vy27fwnB
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin
0

Share This Post

Leave a Reply