Bitecoin » Facebook, Coinbase e WhatsApp vogliono acquistare Bitecoin

Share This Post

Bitcoin / News

Facebook, Coinbase e WhatsApp vogliono acquistare Bitecoin

Facebook, Coinbase e WhatsApp stanno per acquistare Bitecoin.it. Da alcuni giorni circola la voce di un’interessamento da parte dei colossi del web sul social crypto network.

La notizia sta rimbalzando su internet dopo che Facebook ha provato ad inserirsi nel mondo delle criptovalute ma con scarso successo. Mark Zuckerberg è sotto assedio.

Diversi fondi d’investimento Usa hanno formalmente reclamato un cambio della guardia alla presidenza di Facebook dopo gli scandali sulla violazione dei profili, gli attacchi hacker e le perdite in Borsa. I fondi pensione di Illinois, Rhode Island, Pennsylvania e il New York City Comptroller Scott Stringer, hanno appoggiato la proposta di rimozione di Zuckerberg avanzata dall’azionista Trillium Asset Management e sperano di attirare anche investitori piu’ grandi.

Questa opportunità di inserirsi nel mondo Crypto sta molto a cuore agli investitori e di fatto chiedono per l’appunto il cambio di testa a capo di facebook. Si stanno facendo dunque avanti ipotesi di accorpamento e integrazione con Bitecoin.it per offrire agli utenti, oramai stufi del solito social network, avanzate tecnologie come Blockchain ed una moneta virtuale digitale, dove ognuno può crearsene una, come se fosse una pagina social. Attraverso l’app di donazione, si potrebbero creare nuove economie nel mondo e di raccolta fondi per qualsiasi genere di iniziativa sociale.

Inoltre la piattaforma Bitecoin.it è già provvista di funzioni di messaggistica istantanea e privata. In bacheca si pensa di ottimizzarla con le emoji dei loghi attuali delle criptovalute più famose anzichè di quelle social come like e dislike, cuori, disappunti ecc. Non è dato sapere ancora gli sviluppi interni del crypto social network riguardo la possibilità di poter transare e fare trading, ma poterlo fare dalla bacheca personale sarebbe il massimo. Offrire in tempo reale indici e grafici per gli operatori del settore. Tutto questo al momento restano solo ipotesi rimandate all’ufficialità.

Un social criptato e soprattutto sicuro. Gli utenti chiedono a gran voce da molto tempo la sicurezza dei propri dati e informazioni, e sembrerebbe questa la strada giusta per di cambiamento di FB.  Di certo gli altri potenti della rete non staranno a guardare e si faranno avanti ad oltranza per accaparrarsi Bitecoin.it al miglior prezzo.  A questo punto non ci resta che aspettare e vedere chi sarà il nuovo proprietario del social crypto network con la “B” maiuscola.

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin
0

Share This Post

Leave a Reply