Bitecoin » Il capo di Coinbase rivela le aspettative Crypto 2020 del secondo decennio

Share This Post

Bitcoin

Il capo di Coinbase rivela le aspettative Crypto 2020 del secondo decennio

Crypto sta entrando nella sua seconda decade, dopo 10 anni di sviluppo altamente dinamico. La base utenti da espandere a 1 miliardo per una blockchain scalabile.

La previsione di ciò che viene fornito per le risorse crittografiche in un certo senso delineerà e influenzerà il loro futuro, ha commentato Armstrong. Il primo grande sviluppo di cui parla nel suo blog è il rapido aumento degli utenti, da circa 50 milioni ora, a oltre 1 miliardo.

Cosa accadrà alla criptovaluta nel ventennio Bitcoin

http://bit.ly/2Fkq5Fc – Brian Armstrong (@brian_armstrong) 3 gennaio 2020 prevede nel prossimo decennio che ci sarà una blockchain scalabile ad alta capacità che attirerà più utenti. Non ha spiegato quale catena sarebbe e se una delle blockchain pubbliche attuali sarebbe adatta alla descrizione.

L’adozione di asset crittografici e tecnologia blockchain avrà due vettori principali, prevede Armstrong. Uno saranno i mercati emergenti con sistemi finanziari instabili e non sviluppati. L’altro verrà dalle startup con prodotti di valore. Armstrong prevede che la maggior parte delle aziende tecnologiche disporrà di una blockchain e di un componente crittografico. Il prossimo decennio vedrà anche un significativo coinvolgimento dei governi nella tecnologia crittografica, probabilmente con l’ascesa delle valute digitali della banca centrale.

Scalabilità, Utilità, e privacy

Il settore delle criptovalute deve affrontare la sfida immediata della scalabilità. Attualmente, non tutte le reti sono in grado di trasportare una capacità sufficiente per l’adozione da parte dei consumatori. Armstrong ritiene che le soluzioni di secondo livello porteranno alla scalabilità e al conseguente aumento di un nuovo raccolto di startup crittografiche.

Quelle startup crittografiche offriranno di più rispetto ai progetti ICO che sono stati ostacolati dalla affollata rete Ethereum. La privacy diventerà una funzionalità chiave per i nuovi blockchain, proprio come HTPPS è diventato la modalità di connessione predefinita per Internet, secondo Armstrong. Prevede una nuova catena in aumento sulle funzionalità di privacy nei prossimi anni. Questa previsione arriva sulle code dello scetticismo generale per le monete che ne velano le origini e le parti partecipanti.

Alta qualità, piccoli progetti con buone idee possono iniziare a consolidarsi, fondendo talenti degli sviluppatori e basi di utenti. Ci sono più tribù in criptovaluta, ma i progetti spinti dal mercato degli orsi altcoin nel loro primo decennio potrebbero iniziare a consolidarsi per una seconda possibilità nel fornire prodotti e soluzioni. Il prossimo decennio vedrà uno dei suoi sviluppi più drammatici in una criptovaluta sostenuta da una banca centrale, prevede Armstrong.

“Penso che vedremo poi le valute digitali uscire o da un consorzio come Libra o il CENTRO, o forse il FMI stesso”

Il prossimo decennio dovrà sostituire le speculazioni del mercato con l’utilità, ha spiegato Armstrong, con velocità, privacy e prodotti utilizzabili al centro.

Cosa ne pensi del prossimo decennio per blockchain e criptovaluta? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Share This Post

Leave a Reply