Bitecoin » Il governatore della Banca centrale d’Inghilterra sostiene le valute digitali

Share This Post

Bitcoin / News

Il governatore della Banca centrale d’Inghilterra sostiene le valute digitali

Mark Carney, l’attuale governatore della Banca d’inghilterra, ha offerto una proposta che sostituirà il dollaro USA con una valuta digitale simile alla Bilancia di Facebook, secondo un rapporto di Bloomberg.

Nell’incontro annuale della Federal Reserve degli Stati Uniti a Jackson Hole, Wyo., Carney ha avvertito che i banchieri centrali a breve termine devono far fronte alla situazione e devono essere fatti passi da gigante.

Nello specifico, Carney ha identificato nello status del dollaro come la riserva mondiale come qualcosa che deve essere sostituito da una forma di valuta digitale simile alla Bilancia di Facebook (Libra), ritenendo che sarebbe un’opzione migliore rispetto a lasciare che un’altra valuta fiat come il “renminbi” sostituisca il dollaro.

Il dollaro secondo Carney

Carney ha sottolineato l’uso del dollaro nell’emissione internazionale di titoli, il suo utilizzo come valuta di regolamento principale per le negoziazioni internazionali e il fatto che le aziende usano i dollari come esempi del suo dominio.

Tuttavia, “gli sviluppi nell’economia degli Stati Uniti, influenzando il tasso di cambio del dollaro, possono avere grandi effetti di ricaduta sul resto del mondo”.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Cosa ne pensi delle banche a favore delle valute digitali? Siamo difronte ad una vera rivoluzione mondiale economica? Faccelo sapere nei commenti qui sotto,

Share This Post

Leave a Reply