Bitecoin » John McAfee mette a disposizione la sua conoscenza Crypto a Cuba

Share This Post

Bitcoin / Blockchain / News

John McAfee mette a disposizione la sua conoscenza Crypto a Cuba

John McAfee ha deciso di offrire la sua conoscenza della criptovaluta per l’uso del governo cubano a causa degli attuali scenari finanziari nel paese.

In precedenza, Cuba aveva mostrato interesse per la criptovaluta per aggirare le sanzioni statunitensi sul paese.

Nonostante le differenze nelle loro ideologie politiche, il governo cubano e McAfee sono uniti nel loro disprezzo nei confronti dell’autorità americana.

John McAfee crede di poter aiutare Cuba a sviluppare una criptovaluta adatta alle proprie specifiche, che consentirà loro di iniziare gli scambi commerciali con i paesi, nonostante le varie sanzioni economiche.

Nel giugno 2019, McAfee raggiunse il porto dell’Avana dopo essere fuggito dalle autorità bahama. Il governo americano aveva anche cercato di estradare McAfee attraverso il governo delle Bahamas. Da allora vive sulla sua barca con sua moglie, due guardie del corpo e sette dirigenti della campagna dopo essersi rifiutato di pagare le tasse per otto anni consecutivi.

Libertarian McAfee è in corsa per le elezioni presidenziali statunitensi del 2020 dopo essere arrivata a un terzo lontano nel 2016.

La creazione casuale e l’utilizzo di un criptovaluta potrebbe non essere adatto per una nazione sovrana causa gli aspetti tecnici del protocollo e lo strato di base della necessità blockchain ad essere costruita in modo specifico, al fine di aiutare il paese a raggiungere i suoi obiettivi.

L’idea di utilizzare le criptovalute per bypassare l’autorità e creare una facciata di libero scambio non è una novità. La Russia, l’Iran e l’India hanno avviato la ricerca su una criptovaluta sovrana per promuovere il commercio internazionale. Il Venezuela ha già implementato una criptovaluta sovrana, che è presumibilmente sostenuta dalle riserve petrolifere del paese.

 Sponsorizza i tuoi comunicati

Con i cambiamenti politici ed economici in tutto il mondo, più paesi stanno avviando ricerche nello spazio crittografico / blockchain e stanno studiando profondamente queste reti come alternativa al dollaro USA come standard per il commercio internazionale. Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti qui sotto

Share This Post

Leave a Reply