Bitecoin » Wikipedia cerca donazioni in BTC e BCH per la promozione della conoscenza

Share This Post

Bitcoin / Bitcoin Cash / News

Wikipedia cerca donazioni in BTC e BCH per la promozione della conoscenza

Le persone di ogni parte del mondo possono supportare Wikipedia, la famosa enciclopedia libera, con donazioni Bitcoin Core (BTC) e Bitcoin Cash (BCH) tramite BitPay.

La notizia è stata prima dichiarata da BitPay tramite Twitter e il loro sito Web.

Il quadro non-profit e la natura mondiale dell’establishment significa che deve cercare una soluzione di pagamento universale, cosmopolita e conveniente, che, in questo caso, è criptovaluta.

Passaggio naturale

La Wikimedia Foundation, l’organizzazione senza scopo di lucro che gestisce Wikipedia e relativi progetti di conoscenza gratuita, ha collaborato con BitPay, il più famoso processore di pagamento crittografico, per consentire donazioni BCH e BTC.

La fondazione ha iniziato ad accettare BTC molto tempo fa (nel 2014) attraverso Coinbase, e ha recentemente cambiato i processori di pagamento in Bitpay e ha approfittato dell’espansione per consentire BCH.

“I nostri donatori hanno mostrato un crescente interesse per i diversi criptos, quindi accettare BCH è stato un naturale passo successivo”

,ha rivelato Pats Pena, direttore dei pagamenti e operazioni di Wikimedia Foundation.

“Accettiamo donazioni in tutto il mondo e ci sforziamo di offrire un’ampia varietà di opzioni di donazione. È molto importante poter ottenere donazioni internazionali elaborate in modo più efficiente ed economico “.

Opzioni di pagamento economiche

BitPay collabora con diverse grandi organizzazioni non profit per consentire loro di accettare donazioni in valuta digitale. L’azienda rivela che le donazioni sono aumentate drasticamente negli ultimi anni, in particolare alla fine dell’anno in cui gli utenti cercano benefici fiscali.

“BTC e BCH sono una delle opzioni di pagamento più economiche disponibili, quindi più soldi vanno in beneficenza piuttosto che pagare tasse. Wikimedia è così bravo in tutto il mondo che è un privilegio aiutarli a raccogliere fondi “

, ha detto Sonny Singh, chief commercial officer di Bitpay.

L’anno scorso, Wikipedia è venuta fuori per aggiornare la sua politica al fine di aggiungere criptoassets alla sezione soprannominata “conflitto di interessi”. La sezione afferma che il conflitto di interessi può sorgere, tra le altre cose, soprattutto quando un trader di asset digitali modifica una pagina dedicata alla crittografia.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Anche Bitecoin.it accetta donazioni per rendere la piattaforma un luogo dove cercare notizie e diffondere il verbo.  Se ti fà piacere farlo, sentiti libero di sostenerci con un tuo contributo.

Bitcoin: 15SHBf8ZokR3tydLdoKKVGMTn2vy27fwnB
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Share This Post

Leave a Reply