in ,

Blockchain e DCEP nel piano nazionale della Cina

Le nuove tecnologie come la blockchain sono parte integrante del piano nazionale

Blockchain e DCEP nel piano nazionale della Cina

Tutti gli occhi sono puntati sull’incontro delle Due Sessioni (Langhui) in Cina che è in corso a Pechino e, secondo alcuni rapporti, nuove tecnologie come la blockchain sono parte integrante del piano nazionale.

Con enormi implicazioni politiche per il futuro della Cina, molti analisti della Repubblica popolare guarderanno attentamente l’evento che è iniziato il 21 maggio e dura due settimane. Quindi, quali sono le due sessioni e cosa significano per la blockchain e il nuovo pagamento elettronico in valuta digitale (DCEP) in Cina?

Quali sono gli incontri delle due sessioni?

Top agenda per la salute pubblica, la sicurezza nazionale ed economica per due …
La riunione di due sessioni è iniziata a Pechino dopo un ritardo dovuto al Coronavirus (Fonte: AFP)
L’incontro delle due sessioni è una convocazione annuale della Conferenza consultiva politica popolare cinese (CPPCC) – un gruppo di consulenti per un totale di 2.000 membri – e 1.000 membri del National People’s Congress, il più alto organo legislativo della Cina.

Considerato l’incontro più importante dell’anno, definisce la politica e i piani per il futuro. L’evento e le politiche sono tutti guidati dalla National Development and Reform Commission (NDRC), l’organismo che organizza il piano per il futuro. Il piano annuale sarà definito nel Rapporto di lavoro del Premier Li Keqiang.

Tuttavia, quest’anno, sullo sfondo del Coronavirus e delle preoccupazioni sulla tensione negli Stati Uniti , assume un’importanza speciale in quanto dovrebbe prevedere la creazione del quattordicesimo piano quinquennale della Cina . I piani quinquennali sono il fondamento delle politiche future in Cina.

Blockchain e valute digitali sono popolari

Blockchain e valute digitali sono stati un argomento popolare per legislatori e consulenti durante l’incontro. Da entrambe le parti, esistono diverse politiche locali e centrali che coinvolgono le nuove tecnologie.

Spinti dal loro leader, il sostegno di Xi Jinping alla blockchain nell’ottobre 2019 e dalla Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme che ha reso la tecnologia parte della nuova infrastruttura ”, i responsabili politici hanno lavorato duramente per costruire applicazioni e legislazioni.

Oltre ai numerosi progetti di legge redatti, Jieqing Tan, deputato della NDRC ha anche richiesto un fondo per lo sviluppo del settore blockchain, con l’obiettivo di promuovere la tecnologia e favorire le imprese di unicorno nello spazio blockchain.

Nel complesso, sembrerebbe che la blockchain sia parte integrante del futuro della Cina. Altri potrebbero essere rivelati sulla tecnologia e sul DCEP entro la fine dell’incontro, ma al momento sembra che la Cina stia cercando di essere il leader mondiale nella blockchain.

📢 Sponsorizza un comunicato stampa oppure un’articolo. Contatta il form qui

What do you think?

Avatar

Written by vitaminah

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Juventus fan voting on the Socios.com App

Juventus fan voting on the Socios.com App

Le criptovalute potranno essere scambiate con l'oro

Le criptovalute potranno essere scambiate con “Oro”