Bitecoin » Blockchain Toolkit di Google Cloud per sviluppatori di app

Share This Post

Blockchain

Blockchain Toolkit di Google Cloud per sviluppatori di app

Lo sviluppo di soluzioni blockchain per i clienti enterprise è diventato più semplice per gli utenti di Google Cloud, grazie alla collaborazione tra il gigante del computing e una tecnologia DLT (distributed ledger technology) guidata dall’ex dirigente di JPMorgan Blythe Masters.

Annunciata lunedì, la partnership vedrà Digital Asset fornire un kit di sviluppo software (SDK) agli sviluppatori che lavorano su Google Cloud, consentendo loro di testare e creare applicazioni blockchain senza dover codificare l’intera piattaforma.

Leonard Law, responsabile della piattaforma di servizi finanziari di Google Cloud , ha dichiarato in una dichiarazione che DLT ha “un grande potenziale” per i clienti in numerosi settori.

DLT ha un grande potenziale per avvantaggiare i clienti non solo nel settore dei servizi finanziari, ma in molti settori, e siamo lieti di portare questi strumenti per sviluppatori su Google Cloud.”

“Collaboriamo con Google Cloud per fornire agli sviluppatori una soluzione completa in modo da liberare il potenziale per l’innovazione basata sul web in blockchain”, hanno aggiunto Blythe Masters, CEO di Digital Asset e ex CFO della banca d’investimento di JPMorgan. “Ciò ridurrà gli ostacoli tecnici allo sviluppo delle applicazioni DLT fornendo la nostra piattaforma di contabilità distribuita avanzata e il linguaggio di modellazione a Google Cloud.”

In definitiva, però, Digital Asset spera che la collaborazione guiderà altri sviluppatori sul suo programma PaaS (platform as as a service) (DAML) Digital Asset Modeling Language, che sarà ora disponibile attraverso il marketplace di applicazioni Orbitera di Google Cloud.

Armati di questi prodotti, la società vanta che gli sviluppatori avranno accesso a un “toolkit end-to-end per costruire e distribuire applicazioni distribuite sofisticate“.

Google è solo il più recente provider di cloud computing per la distribuzione di strumenti per sviluppatori blockchain.

All’inizio di quest’anno, Amazon Web Services (AWS) ha introdotto modelli di blockchain per Ethereum e la piattaforma aziendale Hyperledger Fabric (di cui Digital Asset era un contributore iniziale). Come con la nuova collaborazione tra Google Cloud e Digital Asset, i modelli di blockchain AWS consentono agli sviluppatori di creare e distribuire applicazioni DLT senza dover scrivere il codice sorgente sottostante da zero.

Più recentemente, Oracle ha annunciato che introdurrà un prodotto blockchain PaaS entro la fine di luglio e inizierà ad implementare applicazioni DLT in agosto.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin

Share This Post

Leave a Reply