Blog

Bitecoin » Blog

Blog

Il nuovo HTC Exodus 1s esegue un intero nodo Bitcoin

HTC ha rilasciato un nuovo smartphone in grado di eseguire un intero nodo bitcoin. In particolare, a differenza del suo predecessore, Exodus 1, Exodus 1s è in grado di contenere l’intero libro mastro bitcoin con una scheda SD acquistata separatamente. Eseguire un nodo bitcoin completo, in questo caso, non significa estrarre bitcoin, ha detto Chen,il direttore generale. Il nuovo dispositivo HTC ha la capacità di contenere l’intero libro mastro bitcoin delle transazioni utilizzando una scheda SD nel processo, acquistata separatamente, che viene inserita in uno slot sul telefono. L’hacking è comune nel settore delle criptovalute, quindi i proprietari devono prendere ulteriori precauzioni quando archiviano e utilizzano le loro risorse digitali. Rilasciato nel 2018, il cripto ...

Chiesa in vendita, modalità di pagamento in Bitcoin

Rightmove, uno dei principali portali immobiliari nel Regno Unito, ha attualmente un elenco di immobili in vendita per un prezzo guida di 1,56 milioni di dollari. La posizione dell’immobile è Middleton One Row , un ricco villaggio nella contea di Durham, che è una contea nel nord est dell’Inghilterra. L’ edificio di Grado II elencato precedentemente era la chiesa di St Laurence, una chiesa parrocchiale risalente al 1871. Secondo un rapporto nel media locale The Northern Echo, la chiesa di St Laurence è stata ufficialmente chiusa nel giugno 2012 dai commissari della Chiesa sulla base del fatto che l’edificio aveva problemi strutturali che sarebbero costati troppo. Finest Properties, l’agenzia immobiliare che commercializza questa casa, la descrive come “u...

Emaar Group, l’edificio più alto del mondo lancia il suo token sulla blockchain di JPMorgan

Emaar Group, il gigante dello sviluppo immobiliare con sede a Dubai dietro il Burj Khalifa, alto quasi 3000 piedi, l’edificio più alto del mondo, sta lanciando il suo token nativo EMR entro la fine dell’anno. I token EMR sono basati sul Quorum della rete blockchain di JPMorgan I token “utility” verranno utilizzati da Emaar per premiare i propri clienti nell’ambito di un programma di referral e fidelizzazione. “I token EMR non saranno riscattabili solo nel settore immobiliare, negli hotel, nelle operazioni di e-commerce e nei centri commerciali di Emaar, ma potranno anche essere scambiati con altri utenti” , ha affermato il gruppo, che ha anche sviluppato il gigantesco Dubai Mall. Emaar lancerà un’app mobile, sia per gli utenti Android che per...

Bayer Monaco annuncia la sua criptovaluta per fidelizzare i suoi fan

La società FC Bayern Monaco ha annunciato lo scorso 11 Ottobre il suo token sugli articoli sportivi. L’iniziativa si baserà sulla Blockchain 2.0, sarà rivolta ai suoi fan. L’importante collaborazione con Strykin Entrateinement coinvolgerà oggetti da collezione digitali dei suoi giocatori. Le carte da collezione di FC Bayern La collezione apparirà sotto forma di carte digitali dei giocatori tra passato e presente. Strykink sta sviluppando un progetto dove i fan potranno costruire squadre virtuali e giocatori sulla base dei profili dei giocatori che hanno vissuto la storia della squadra. Questa non è la prima volta in cui una squadra di calcio si avvicina al mondo cripto e alla blockhain. Infatti lo scorso mese anche l’Atletico Madrid ha annunciato il proprio token da 2 eur...

UNICEF è la prima agenzia delle Nazioni Unite a ricevere, detenere e erogare aiuti in criptovaluta

UNICEF utilizzerà le donazioni crittografiche per finanziare progetti tecnologici open source. Queste iniziative sono destinate a beneficio di bambini e giovani in tutto il mondo. La Fondazione Ethereum dovrebbe dare il primo contributo al fondo. Questa donazione andrà a tre beneficiari scelti dal Fondo per l’innovazione dell’UNICEF. I tre beneficiari sono Atix Labs, Prescrypto e Utopixar. Ne trarrà beneficio anche un progetto coordinato da GIGA, che mira a “connettere ogni scuola a Internet e ogni giovane a informazioni, opportunità e scelta”. I comitati nazionali delle agenzie delle Nazioni Unite hanno anche accettato donazioni in criptovaluta ormai da mesi. Ciò ha incluso la donazione di risorse informatiche all’UNICEF per l’agenzia delle Nazioni Unit...