in

Come costruire un portafoglio DeFi

Come costruire un portafoglio DeFi

Il portafoglio DeFi “Decentralized Finance ” ha già raggiunto 1 miliardo di dollari di valutazione all’inizio del 2020, ma rappresenta ancora un piccolo segmento della cripto-industria.

La maggior parte di DeFi viene costruita sulla piattaforma Ethereum per completare transazioni finanziarie come prestiti, prestiti, swap, derivati, tokenizzazione, scambi, assicurazioni, negoziazione di margini, pagamenti e stablecoin. L’importo detenuto nel wallet DeFi (attualmente a $ 951 milioni di USD) non è stato sufficiente a far salire il prezzo di Ethereum, ma è una delle aree in più rapida crescita.

L’apprezzamento a lungo termine richiede la creazione di un portafoglio di token DeFi che porterà a guadagni significativi. Il portafoglio DeFi “Decentralized Finance ” ideale dovrebbe contenere i primi concorrenti nello spazio DeFi che mostrano una forte crescita e trasformano la finanza tradizionale spostandola nella blockchain.

Esempio di portafoglio DeFi

Il portafoglio DeFi conterrebbe Ethereum come principale holding insieme a posizioni minori in Chainlink (funzione oracle), Synthetix (funzione derivata), 0x (funzione di liquidità del contratto intelligente) e Kyber Network (funzione di supporto di scambio decentralizzato). Una piccola parte è allocata per i token che potrebbero realizzare guadagni significativi nello spazio DeFi.

Un token crittografico che non ho incluso ma è degno di considerare l’aggiunta a qualsiasi portafoglio DeFi è Algorand (ALGO). Algorand è un altro segno di oracolo, ma come suggerisco di tenere Chainlink che ha una capitalizzazione di mercato molto più grande, sembra essere un’opzione migliore dei due.

Partecipazioni al portafoglio DeFi 

Ethereum (ETH) Ponderazione: 50%

Ethereum sarebbe la maggiore partecipazione nel portafoglio DeFi in quanto ha il potenziale per un prezzo molto più elevato. ETH è attualmente molto sottovalutato. Ha mantenuto la sua posizione di seconda criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato ed è il chiaro front-runner quando si tratta di contratti intelligenti. Ethereum è supportato da comunità di sviluppatori attivi e la sua piattaforma ha più dApp di qualsiasi altra. Tutte le dApp Defi ETH effettuano transazioni tramite ETH e una quantità crescente di ETH viene bloccata in alcune delle dApp DeFi. Secondo il sito di dati DeFi Pulse che traccia i principali protocolli di prestito basati su Ethereum (incluso Maker), stimano che quasi $ 1 miliardo di dollari sia ora bloccato nel crescente ecosistema di finanza decentralizzata (DeFi) dominato da Ethereum. Le dApp DeFi continuano a crescere e la capacità di partecipare con ETH 2.

Ponderazione Chainlink (LINK): 25%

Chainlink (LINK) è un servizio di Oracle decentralizzato, che mira a connettere i contratti intelligenti con i dati del mondo reale. Poiché le blockchain non possono accedere ai dati al di fuori della loro rete, gli oracoli sono necessari per funzionare come feed di dati nei contratti intelligenti. Gli oracoli forniscono dati esterni (ad es. Temperatura, condizioni meteorologiche o nel caso di dati finanziari specifici di wallet DeFi aggiornati in tempo reale) che attivano l’esecuzione di contratti intelligenti al raggiungimento di condizioni predefinite.

Synthetix Network Token (SNX) Ponderazione: 10%

In finanza, un derivato è un contratto che deriva il suo valore dalla performance di un’entità sottostante. Questa entità sottostante può essere un’attività, un indice o un tasso di interesse ed è spesso chiamata semplicemente “sottostante”.

La piattaforma Network Synthetix consente la creazione di risorse sintetiche su catena (“synth”) che tracciano il valore delle attività nel mondo reale. DeFi Pulse riferisce che attualmente esiste un valore di Ether (ETH) di quasi $ 150 milioni, bloccato in Synthetix, un protocollo di derivati ​​di criptovaluta.

Ponderazione Maker (MKR): 5%

Il protocollo Maker domina quasi il 75% dello spazio di prestito nel portafoglio DeFi. L’applicazione consente agli utenti di prestare il proprio ETH bloccandolo in una posizione di debito collateralizzata, che a sua volta genera DAI . Dall’inizio di quest’anno, l’ecosistema Maker ha registrato un totale di $ 250 milioni ETH. La funzionalità del produttore è piuttosto limitata alla generazione di stablecoin DAI e altri non possono svilupparsi al di sopra di esso.

Kyber Network (KNC) ponderazione: 5%

I token Kyber Network vengono utilizzati per pagare commissioni di cambio token in cui una parte del KNC viene bruciata e rimossa in modo permanente dalla fornitura in circolazione, il resto viene distribuito ai gestori di riserva che partecipano al KNC. Il protocollo di liquidità on-chain di Kyber Network consente l’integrazione di token swap decentralizzati in qualsiasi applicazione, consentendo lo scambio di valori tra le parti nell’ecosistema senza soluzione di continuità. Toccando il protocollo, gli sviluppatori possono creare flussi di pagamento e app finanziarie, inclusi servizi di scambio di token istantanei, pagamenti ERC20 e dApp finanziarie.

Altre monete DeFi Ponderazione: 5%

Ren – un fornitore di liquidità inter-blockchain per tutte le applicazioni decentralizzate.
Loom Network – una soluzione di ridimensionamento di livello 2 DPOS che consente agli sviluppatori di eseguire applicazioni su larga scala su Ethereum.
Nexus Mutual – una piattaforma assicurativa decentralizzata.
Augur (REP) – un oracolo decentralizzato e protocollo peer-to-peer.
Aave – un protocollo non detentivo per guadagnare interessi sui depositi e prendere in prestito beni.
Uniswap – un protocollo on-chain completamente decentralizzato per gli scambi di token su Ethereum che utilizza pool di liquidità anziché ordini.

Un elenco di progetti DeFi è disponibile qui .

Dove è possibile acquistare i token DeFi?

La maggior parte dei token DeFi menzionati possono essere acquistati su Coinbase, Kucoin e Binance (o altri scambi come IDEX, Hotbit, Bitfinex, Gate.io). Tutti sono generalmente elencati come coppie di trading con ETH (e talvolta con BTC o USDT). Vedi gli exchange qui.

Un portafoglio DeFi diversificato dovrebbe includere Ethereum e promotori attivi e precoci che si rivolgono a diverse aree DeFi (ad es. Oracoli, interoperabilità, prestiti, tokenizzazione). La continua crescita del settore DeFi vedrà molti token DeFi basati su ETH restituire grandi multipli sui primi investimenti negli anni a venire.

Come costruisci il tuo portafoglio DeFi? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

What do you think?

Avatar

Written by vitaminah

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
13000 sportelli automatici per prelievo Litecoin disponibili in Sud Corea

13000 sportelli automatici per prelievo Litecoin disponibili in Sud Corea

Le isole Marshall costruiranno valuta digitale SOV su Blockchain Algorand

Le isole Marshall costruiranno valuta digitale SOV su Blockchain Algorand