Bitecoin » L’Hard Fork di Ethereum “Costantinopoli” live su Etherscan

Share This Post

Ethereum / News

L’Hard Fork di Ethereum “Costantinopoli” live su Etherscan

In meno di 24 ore, il mondo vedrà l'aggiornamento di Ethereum , il secondo più grande token per capitalizzazione di mercato.

Il conto alla rovescia di Etherscan , il prossimo aggiornamento di Ethereum Constantinople e San Pietroburgo avrà luogo alle 20:08:59 UTC circa.

I tanto attesi aggiornamenti di Costantinopoli e San Pietroburgo saranno un importante emendamento alla rete Ethereum, poiché molti cambiamenti significativi saranno apportati alla piattaforma, migliorandone l’efficienza. Le principali modifiche riguarderanno aspetti importanti come le specifiche del protocollo di base della rete, gli standard contrattuali e le API client.

Forcelle dure di Costantinopoli e San Pietroburgo

Le forcelle dure di Costantinopoli e San Pietroburgo ridurranno l’emissione di ricompense per blocchi da 3 a 2 ETH, simile a come il precedente forcone rigido – chiamato Bisanzio – ha ridotto le emissioni da 5 a 3 ETH. Entrambe le forche dure sono state concordate per il lancio sul blocco Ethereum numero 7.280.000.

Inizialmente, era la forca dura di Costantinopoli che era circondata da accese discussioni. Il suo lancio è stato posticipato due volte a causa della vulnerabilità di sicurezza critica. Il primo ritardo è stato compiuto nell’ottobre dello scorso anno quando sono stati riscontrati numerosi bug nel codice rilasciato sul testnet di Ropsten. A gennaio, la forca rigida è stata nuovamente respinta.

Come riportato in precedenza, è stata trovata una scappatoia nel software a forcella fissa di Constantinople, che potrebbe portare all’attacco di hacker e al ritiro dei fondi degli utenti attraverso un attacco di rientro. Dopodiché, gli sviluppatori hanno deciso di assicurarsi che l’intera rete fosse integrata come da piano e implementare una strategia a due forcelle.

Ora il mondo è in attesa di forche dure di Costantinopoli e San Pietroburgo, che avverranno in meno di 12 ore. Ma prima che gli aggiornamenti di rete vengano applicati alla rete principale, avvengono su reti di test, come Ropsten.

Binance per supportare l’aggiornamento di Ethereum

Le imminenti forche dure sono già state sostenute da alcuni importanti attori del settore cripto. Recentemente, Binance , uno degli scambi di criptovalute più in crescita e più popolari al mondo, ha annunciato che sosterrà l’aggiornamento di Ethereum.

Come ha detto Binance, gli utenti dovrebbero “lasciare un tempo sufficiente affinché i depositi vengano elaborati per intero prima dell’altezza del blocco mostrata sopra”. Tutti i requisiti tecnici saranno gestiti da Binance, ecco perché gli utenti dei portafogli di celle frigorifere e le principali piattaforme di crittografia sono tenuti a fare qualsiasi cosa per l’aggiornamento.

In che modo l’aggiornamento influenzerà il prezzo di Ethereum?

Tra le durissime forcelle, la volatilità del prezzo di Ethereum è aumentata, soprattutto a causa della riluttanza degli investitori a investire sulla soglia del cambiamento del protocollo Ethereum sottostante.

Anche la situazione generale al ribasso sul mercato ha assunto il suo ruolo. Domenica, Ethereum ha raggiunto il suo massimo da tre mesi e un paio d’ore più tardi ha perso il 17% e ha assistito a una notevole svendita.

Se la forchetta di Costantinopoli assomiglia a quella che si trovava nei mercati di Ethereum dopo la forchetta di Bisanzio, i suoi prezzi non dovrebbero superare un calo oltre il 20 percento. Poi, ci sono voluti 34 giorni per il prezzo di Ethereum per rompere sopra il canale laterale dopo che la forcella ebbe luogo. Non ci sarà alcuna sorpresa se dopo il nuovo aggiornamento la moneta si muoverà lateralmente per diverse settimane.

Al momento Ethereum guadagna $ 137,39 per gettone. Vedi Live il prezzo di ETH qui.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

0

Share This Post

Leave a Reply