Bitecoin » Coinbase rende disponibile il supporto Lightning Network

Share This Post

Bitcoin / Exchanges

Coinbase rende disponibile il supporto Lightning Network

Bitrefill, il servizio di ricariche, ha portato i servizi di Bitcoin Lightning Network sullo scambio Coinbase, anticipando la piattaforma exchange più utilizzata al mondo.

Bitrefill ha dato la possibilità a tutti gli utenti l’accesso alla suite completa di servizi Lightning Network (LN) direttamente dal loro account. In un tweet, Bitrefill lancia la sua operabilità su Coinbase.

Il suo funzionamento è contenuto tutto all’interno della sua API Thor e consente a molteplici utenti di inizializzare canali personalizzati su rete Lightning attraverso i nodi di Bitrefill, a prescindere dal fatto che questi offrano o meno il supporto nativo LN. E’ possibile anche il pagamento di fatture dall’account Coinbase.

Lightning Network sta lottando per alleggerire i limiti della scalabilità di bitcoin aprendo canali di stato tra gli utenti che mantengono la maggior parte delle transazioni fuori catena, passando alla blockchain sottostante solo per registrare i risultati netti.

Il lancio non si è fatto attendere e gli utenti hanno approfittato subito del servizio.

Già da qualche mese fà, Moon aveva lanciato un’estensione del browser Web, che favoriva gli acquirenti di e-commerce l’utilizzo di portafogli Lightning bitcoin per transazioni su diti e-commerce come Amazon.

Bitrefill gioca di anticipo, ma stiamo ancora aspettando che Coinbase faccia il suo personale passo per il supporto nativo su rete Lightning.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Share This Post

Leave a Reply