Bitecoin » Trijo ha ottenuto una licenza “Exchange” per scambio criptovalute in UE

Share This Post

Blockchain / Exchanges

Trijo ha ottenuto una licenza “Exchange” per scambio criptovalute in UE

La compagnia svedese Trijo annuncia che ha ottenuto una licenza per uno scambio regolamentato di criptovalute e consentirà di operare nell’intera Unione Europea.

L’influencer blockchain svedese e il giovane adepto Ivan Liljeqvist danno la sua analisi della situazione.

Questa approvazione viene a seguito di un processo di revisione di un mese, e una recente intervista di notizie presa svedese Breakit visto CEO di Trijo, Totte Löfström, affermano che l’imminente scambio non sarà caratterizzato da cryptocurrencies inaffidabili.

“Non consentiremo il commercio di criptovalute inaffidabili che non sai se saranno ancora presenti in una settimana”, ha spiegato.

Altri attori svedesi di criptovaluta, come i servizi di cambio “BTCX” e “Safello”, sono stati precedentemente registrati come entità finanziarie presso l’Autorità di vigilanza finanziaria svedese.

Tuttavia, questa licenza speciale estone – sviluppata e rilasciata dall’Autorità di vigilanza finanziaria dell’Estonia – è realizzata su misura per gli scambi di criptovaluta, piuttosto che per le istituzioni finanziarie in generale.

La Svezia, come la maggior parte dei paesi europei, non dispone di questo tipo di licenza di scambio di criptovaluta specifica, motivo per cui Trijo ha deciso di candidarsi nello stato baltico.

“Anche se siamo pienamente intenzione di operare fuori della Svezia, non è stato possibile quando ci sono soluzioni su misura di qualità superiore disponibili all’estero”, ha dichiarato Löfström nell’articolo Breakit .

Secondo Löfström, lo scambio di criptovaluta si spera possa iniziare all’inizio del prossimo anno, anche se rimane ancora del lavoro per renderlo conforme alla licenza estone appena assicurata. Inoltre, Trijo intende introdurre lo scambio in Svezia prima di passare al più ampio mercato dell’UE.

“L’Europa ha bisogno di uno scambio di criptovaluta facilmente accessibile ed equo e vogliamo essere lo scambio”, ha concluso Löfström .

Toshi Times ha contattato l’influencer blockchain svedese e il giovane adepto Ivan Liljeqvist – conosciuto dal suo canale YouTube Ivan on Tech – per alcuni commenti esclusivi sull’annuncio.

“Questa notizia non può essere sopravvalutata. È assolutamente fondamentale avere un attore svedese che operi sulla scena internazionale. Trijo sta sia evangelizzando che ispirando la prossima generazione di imprenditori svedesi. Gli auguro buona fortuna “.

Ha anche notato che ciò è dovuto principalmente all’atteggiamento favorevole all’innovazione dell’Estonia, nonché alla decisione della nazione baltica di sostenere la nascente industria delle criptovalute attraverso una regolamentazione indulgente.

“L’Estonia attualmente attira e continuerà ad attirare un numero crescente di iniziative legate alla blockchain e alla criptovaluta. Ciò è dovuto in gran parte al governo percettivo del paese, che riconosce l’importanza dell’innovazione, nonché alla necessità di creare opportunità per le imprese in aree nuove e inesplorate come la cripto “.

Se ti ha fatto piacere ricevere queste informazioni, ti chiediamo se vuoi, di sostenerci con una donazione, che servirà a mantenere aggiornato e performante Bitecoin. Grazie 🙂

Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin
0

Share This Post

Leave a Reply