Bitecoin » La startup Flexa aggiunge il supporto a Litecoin

Share This Post

Litecoin

La startup Flexa aggiunge il supporto a Litecoin

Flexa, una startup di pagamento blockchain con sede a New York, ha recentemente aggiunto Litecoin (LTC) come la più recente opzione crittografica che può essere accettata dai commercianti tramite la sua rete di pagamenti.

Questa aggiunta rappresenta la quinta valuta che viene aggiunta alla rete e la mossa è stata annunciata da Flexa il 3 luglio 2019.

Litecoin è la quarta più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato in questo momento ed è diventata la quinta criptovaluta che è stata aggiunta all’elenco delle criptovalute supportate da Flexa, dal momento che è stata lanciata il 13 maggio di quest’anno.

l’App Speedn

Speedn, la prima applicazione creata su Flexa, viene utilizzata dalla società per consentire ai partner commerciali di accettare pagamenti tramite diverse criptovalute.

Questo include Litecoin e altre quattro criptovalute: vale a dire: Bitcoin (BTC), Ether (ETH), Bitcoin Cash (BCH) e Gemini Dollar (lanciato dai fratelli Winklevoss).

L’ultimo di questi è stato aggiunto da Flexa come parte della sua partnership complessiva con Gemini Exchange dei fratelli Winklevoss, intesa a garantire un alto livello di sicurezza e una solida infrastruttura per Speedn.

Il nuovo annuncio di Flexa ci dice che Litecoin è stato aggiunto alla sua lista di criptovalute supportate perché è in grado di gestire transazioni veloci con tempi di transazione bassi a costi estremamente bassi.

Inoltre, il fatto che abbia “una comunità attiva di sostenitori accaniti e appassionati di pagamenti” ha svolto un ruolo importante nella decisione.

Supporto a Litecoin

Flexa, tuttavia, non ha scelto di chiarire il motivo per cui aveva lanciato il supporto per Litecoin così tardi, soprattutto considerando che il suo white paper aveva già affermato in precedenza che avrebbe presto aggiunto Litecoin.

Flexa entusiasma

La possibilità che è stata suggerita dai commentatori sulla questione è che Flexa stava probabilmente cercando di approfittare del clamore intorno al Litecoin Halving, che è stato programmato per il 7 agosto, ad un’altezza di blocco di 1.680.000.

Questa è una notizia entusiasmante per gli appassionati di cripto, inclusi sia gli acquirenti che i commercianti, che otterranno il vantaggio aggiuntivo di utilizzare Litecoin per effettuare adesso le loro vendite e acquisti.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Se ne aggiungeranno di altre criptovalute oltre Litecoin? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Share This Post

Leave a Reply