Ti serve questo spazio?
Bitecoin » Opera Browser integra portafoglio criptovaluta per utenti desktop

Share This Post

Exchanges / News

Opera Browser integra portafoglio criptovaluta per utenti desktop

Opera Browser integra portafoglio criptovaluta per utenti desktop

Opera, la società con sede in Norvegia dietro il browser utilizzato da 322 milioni di persone, ha deciso di aprire il suo browser desktop al suo portafoglio crittografico mobile rilasciato di recente. Gli sviluppatori dicono che ciò è dovuto alla risposta estremamente positiva della cripto-community e degli utenti al portafoglio criptato in Opera per Android.

Opera sta aprendo il PC Browser a Crypto

Il produttore di browser norvegese spiega che il roll-out del portafoglio desktop è progettato per affrontare due problemi principali per i suoi utenti. In primo luogo, gli utenti di Opera non avranno più bisogno di installare e configurare un’estensione nel proprio browser per PC, solo per connettere il browser con l’app mobile abilitata al wallet mediante la scansione di un codice QR che garantirà loro l’accesso al proprio portafoglio mobile.

In secondo luogo, il blocco del sistema di sicurezza del telefono verrà utilizzato per archiviare le chiavi, consentendo alle persone di firmare le transazioni con le loro impronte digitali anziché utilizzare lunghe passphrase. E i tasti che controllano le risorse rimarranno memorizzati solo sul telefono dell’utente.

“Aggiungendo un portafoglio crittografico direttamente nel browser, abbiamo rimosso la necessità di estensioni complesse o di app separate”, ha affermato Charles Hamel, Product Lead di Opera Crypto. “Aprendo il browser del PC alla crittografia segna il secondo passo di Opera verso la creazione di criptovalute e il mainstream del Web 3.0″.

Fai mainstream di Crypto-Integration

Come riportato quando è stato lanciato in versione beta privata a luglio, la versione corrente dell’app supporta solo ETH, token ERC-20 e oggetti da collezione ERC-721 (che presenta automaticamente all’utente). Tuttavia, gli sviluppatori prevedono di aggiungere il supporto per ulteriori criptovalute in futuro.

La decisione di aprire i browser desktop a un portafoglio crittografico fa parte della strategia a lungo termine dell’azienda di concentrarsi su utenti più esigenti con funzionalità integrate. “A Opera, cerchiamo di rimanere all’avanguardia dell’innovazione. Il nostro prossimo obiettivo è rendere mainstream la cripto-integrazione. Crediamo che la tecnologia blockchain abbia il potere di trasformare la rete di domani e aspettarsi che faccia una grande differenza negli anni a venire “, ha affermato Krystian Kolondra, EVP Browsers.

Sostieni Bitecoin.it  Fai una donazione a Bitecoin a questo ID
Bitcoin: 17MPuHAmXNfssHGrWmZ7x2tbds9ftPa5Ed
Ethereum: 0x004bd1E5F5d37E84Be12CE17E01cCaf2b142152f
Bitcoin Cash: qrm2m9pm3zqd42y0edwyfmeewkl45kfc5gdcm2ap65  Litecoin: MVxxBdU8yPkQFfAzgHHPQ22M9AWyQok5Pv

oppure via Paypal qui:


Faccelo sapere in Live Post in homepage con @sostienibitecoin
2+

Share This Post

Lascia un commento