Bitecoin » Samsung Coin sta per sbarcare sulla Blockchain di Ethereum con ERC20

Share This Post

Blockchain / Ethereum / News / Telefonia

Samsung Coin sta per sbarcare sulla Blockchain di Ethereum con ERC20

Samsung sta sviluppando una rete blockchain ethereum e potenzialmente un token criptovaluta ERC20 chiamato “Samsung Coin”.

Secondo un rapporto viene menzionato un funzionario della compagnia senza nome che ha familiarità con la “situazione interna di Samsung”.

I dettagli sono scarsi e nulla è confermato, ma la rete blockchain potrebbe essere pubblica o ibrida in una combinazione tra blockchain pubblici e privati.

Un dettaglio importante è che questa rete blockchain sarà basata su Ethereum, una popolare piattaforma di contratto intelligente che rende abbastanza facile la distribuzione del proprio crypto token.

Una volta finalizzato lo sviluppo di blockchain, la società potrebbe spostarsi per lanciare il proprio token Samsung Coin, anche se la decisione non è ancora precisa.

Hong Yuan Zhen, Presidente e CEO di Samsung SDS, la divisione dell’azienda specializzata in servizi informatici e di consulenza, ha affermato:

“Durante l’intero processo di gestione delle catene logistiche, la comunicazione è estremamente importante. È necessario raccogliere numerosi dati: grazie a blockchain e intelligenza artificiale possiamo migliorare questi processi e il sistema di condivisione delle informazioni.”

Samsung lavora al progetto da un’anno

Samsung ha immerso le dita nelle acque criptiche introducendo un portafoglio di criptovalute e un supporto decentralizzato dell’app sul suo telefono Galaxy S10, ma questa è la prima volta che sento parlare della società che costruisce una rete basata su blockchain e una criptovaluta token di sua proprietà.

Samsung ha già un portafoglio mobile per Samsung Coin

Ci verrebbe da pensare a questo punto che Samsung abbia sviluppato il suo portafoglio Cryptovaluta Blockhain KeyStore per aprire la strada all’introduzione di Samsung Coin, avvalorato dal fatto che non è compatibile con Bitcoin, il token più usato al mondo. Questo perché il client può essere utilizzato solo con i token Ethereum, che è ciò su cui si basa Samsung Coin.

Non c’è alcuna parola su ciò che Samsung intende fare con la sua blockchain, ma la società ha un servizio di pagamento wallet mobile, Samsung Pay, che potrebbe beneficiare dell’integrazione della criptovaluta.

Tutto questo, di certo non è una novità in quanto già numerose aziende tecnologiche, tra cui Microsoft e Facebook, stanno lavorando a progetti blockchain.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Cosa ne pensi di Samsung Coin e della sua blockchain Ethereum? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Share This Post

Leave a Reply