Bitecoin » Starbucks e @bakkt, accordo per accettare pagamenti in criptovalute

Share This Post

Bitcoin / News

Starbucks e @bakkt, accordo per accettare pagamenti in criptovalute

Accordo tra Bakkt e Starbucks. Le informazioni sono state pubblicate da The Block e confermate su Twitter dal co-fondatore di Button, Mike Dudas.

Secondo Mike Dudas, la fonte che ha fornito le informazioni su Starbucks e Bakkt è “molto” affidabile, e l’ha menzionata due volte a persone diverse.

La fonte citata da The Block spiega che “è molto importante avere una marca di questo livello (Starbucks)”. In questo modo, Bakkt sarà in grado di beneficiare del supporto dell’azienda. La catena del caffè accetterà anche un accordo reciprocamente vantaggioso.

Al momento, il numero di azioni assegnate a Starbucks rimane riservato, tuttavia, ci sono alcune fonti che suggeriscono che sia sproporzionatamente alto. La società non ha effettuato investimenti in contanti.

Secondo il rapporto pubblicato da The Block, ci saranno vantaggi di marketing reciproco che potenzieranno la presenza di questi marchi sul mercato. Ciò significa che gran parte dell’investimento di Starbuck in Bakkt proviene dal budget di marketing.

Starbucks potrebbe consentire agli amanti del caffè di pagare per le cose che consumano usando il software di Bakkt. Inoltre, i pagamenti potrebbero essere elaborati in valute virtuali e ricevuti da Starbucks in valuta fiat. Tuttavia, la società non deterrà alcun asset cripto in qualsiasi momento.

Già nell’agosto 2018, Starbucks, Microsoft e Bakkt annunciarono che stavano lavorando insieme su diverse soluzioni crittografiche. Sebbene fosse noto che Starbucks alla fine avrebbe potuto accettare pagamenti in valute virtuali, nulla è stato confermato. Questa fonte fornisce maggiori informazioni sui piani futuri tra Starbucks e Bakkt.

Mari Smith, vice presidente di partnership e pagamenti per Starbucks, ha commentato:

“In qualità di flagship storeer, Starbucks svolgerà un ruolo fondamentale nello sviluppo di applicazioni pratiche, affidabili e regolate per i consumatori per convertire le proprie risorse digitali in dollari USA da utilizzare su Starbucks. “

Questo potrebbe aiutare Bitcoin e altre valute virtuali a ricominciare a crescere.

Cosa ne pensi di Starbucks e BAKKt?Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Share This Post

Leave a Reply