Bitecoin » ViaBTC accetta di elaborare transazioni a tariffa zero

Share This Post

News

ViaBTC accetta di elaborare transazioni a tariffa zero

Altri due pool di cash mining hanno annunciato che sosterranno l’iniziativa “La scelta del minatore“, che esorta i minatori a rimuovere il limite di polvere e ad elaborare un numero fisso di transazioni a tariffa zero.

CoinGeek – che insieme a nChain ha ideato il piano – ha annunciato giovedì che i pool minerari ViaBTC e Bitcoin.com hanno accettato di aderire all’iniziativa.

Secondo i dati di CoinDance, ViaBTC è la più grande delle tre operazioni di estrazione mineraria – e il secondo più grande pool di miniere di cashcoin in generale – con il 12,7 per cento dell’hahrate del BCH. Bitcoin.com – di proprietà dell’ex evangelista bitcoin Roger Ver – e CoinGeek aggiunge un altro 7,7% e 6,9%, rispettivamente. La dimensione dell’operazione di mining di nChain non era immediatamente disponibile.

Cash mining di Bitcoin

In ogni caso, Miner’s Choice ha ora il supporto di oltre un quarto del totale di hashrate di denaro bitcoin, indicando che potrebbero presto essere introdotti cambiamenti significativi nella rete BCH, i cui effetti a lungo termine rimangono da vedere.

viabtc accetta transazioni tariffa zero

Distribuzione di Hashrate in contanti di Bitcoin | Fonte: CoinDance

Come riportato da Bitecoin , la proposta mira a stimolare l’adozione di massa di denaro bitcoin consentendo agli utenti di effettuare transazioni a partire da 1 satoshi (0,00000001 BCH, circa $ 0,00001) rimuovendo il 546 satoshi “limite di polvere”. Inoltre, esorta i minatori a elaborare un imposta il numero di transazioni a tariffa zero in ogni blocco.

L’adozione di questa proposta aumenterà inevitabilmente lo spam nella rete BCH, motivo per cui il limite di polveri e le tariffe obbligatorie sono state aggiunte ai client Bitcoin in primo luogo (ed ereditate da Bitcoin Cash) – ma i sostenitori del piano credono che farà anche bitcoin incassare la criptovaluta di scelta per le aziende che cercano di implementare microtransazioni.

Inoltre, i sostenitori affermano che accelererà lo sviluppo di token basati su BCH – chiamati ” monete colorate ” – che gli utenti saranno in grado di inviare quasi senza alcun costo utilizzando 1 transazioni Satoshi BCH con commissioni zero.

Infine, dicono che elaborando una più ampia gamma di transazioni, i minatori creeranno un mercato a tariffe più competitive che andrà a vantaggio dell’ecosistema nel suo complesso.

0

Share This Post

Leave a Reply