Bitecoin » Bitcoin

Bitcoin

Bitcoin (BTC) è la criptovaluta più antica e più conosciuta. È nato il 3 gennaio 2009. Più di 16,7 milioni di bitcoin erano in circolazione a dicembre 2017 per un valore totale di circa 250 miliardi di dollari. Questo è ancora quasi nulla rispetto al dollaro USA, di cui ci sono migliaia di miliardi in circolazione. Il creatore di BTC – una persona o un gruppo che usa lo pseudonimo Satoshi Nakamoto – ha ricoperto il numero totale di monete che possono essere messe in circolazione a poco meno di 21 milioni. Si stima che tutti quei bitcoin saranno prodotti (in termini di criptovaluta, “estratti”) entro il 2140. La rete Bitcoin (BTC) è decentralizzata, il che significa che nessuno la controlla. Si basa sulla tecnologia blockchain.

Commonwealth Bank of Australia lancia Biotoken basato su Blockchain

La Commonwealth Bank of Australia (CBA) in collaborazione con BioDiversity Solutions Australia (BDS) ha sviluppato Biotoken, un prototipo basato su Blockchain volto a promuovere la biodiversità. Il prototipo ha il potenziale per migliorare le opportunità di investimento e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente da parte di diverse parti interessate. Gli stakeholder ambientali sono principalmente proprietari terrieri, sviluppatori, gruppi ambientalisti e agenzie governative che si occupano di ambiente. Inoltre mira a fornire opportunità e sviluppi di investimento creando una piattaforma basata su blockchain per il trading utilizzando un token digitale noto come BioTokens . BioDiversity Solutions Australia (BDS) che nasce da un’idea del prototipo, è un’azienda privata con sed...

Coinbase Xapo, il sistema finanziario più grande al mondo

Coinbase il 15 agosto, ha annunciato di aver acquisito il pioniere crittografico Xapo per diventare la più grande criptovaluta e custodia di risorse digitali del mondo. Coinbase ora tende ufficialmente a più di 120 clienti diversi in 14 paesi e ammonta a ben $ 7 miliardi di beni in regime di custodia. Nel corso degli ultimi due anni, la società ha acquisito 10 importanti aziende come earn.com, Neutrino e Blockspring. Coinbase prima piattaforma affermata di criptovalute Coinbase si è affermato come la piattaforma più adatta per la negoziazione di Bitcoin e altre criptovalute sin dal suo inizio nel 2012. Si impegnano a regolamentare rigorosamente e a rispettare le leggi regionali sui titoli in tutti i paesi in cui operano, rendendosi così estremamente affidabili per i loro clienti. Elaborand...

Bakkt ha ottenuto l’approvazione per il trading di futures su Bitcoin

Bakkt, società a responsabilità limitata (LLC), ora può conservare bitcoin per futures consegnati fisicamente. L’azienda prevede di lanciare il servizio il 23 settembre. In un post pubblicato venerdì, l’amministratore delegato di Bakkt Kelly Loeffler ha scritto che i loro contratti futures su bitcoin hanno già ricevuto l’approvazione dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC) attraverso un processo di autocertificazione. Bakkt introdurrà una soluzione di custodia di livello istituzionale, chiamata Bakkt Warehouse, per soddisfare i più elevati standard di supervisione. Loeffler ha continuato aggiungendo: “I contratti futures Bakkt bitcoin non si baseranno su mercati spot non regolamentati per i prezzi di regolamento, fungendo quindi da meccanismo di rilevazione dei ...

Marks and Spancer, obiettivo Francia con la Blockchain Beer

La prima birra blockchain al mondo vuole raggiungere la Francia e le Isole del Canale con Marks e Spencer, il negozio di vendita al dettaglio di alimenti e abbigliamento. Downstream Hybrid è un India Pale Lager (IPL), prodotto dalla Boyne Brewhouse. Ogni bottiglia ha un codice QR scansionabile che conduce l’utente a tutti i suoi dati della catena di approvvigionamento che sono stati memorizzati su una rete blockchain sicura. La catena di supermercati sta portando il marchio in 150 dei suoi negozi nelle regioni menzionate e con la birra blockchain che sta diventando sempre più popolare, si prevede che avrà una domanda sostanziale tra i locali di queste aree. Secondo fonti che hanno familiarità con lo sviluppo, Marks e Spencer hanno deciso di aumentare la lista di questa birra blockcha...

KeyStore Blockchain, Samsung aggiunge il supporto a Bitcoin

Samsung ha deciso di aggiungere tranquillamente supporto per Bitcoin al suo portafoglio di chiavi private che chiama Blockchain KeyStore. L’uso di tali chiavi è di vitale importanza per molte applicazioni decentralizzate (dapps) e per l’archiviazione delle chiavi in ​​criptovaluta. Il supporto è limitato ai dispositivi Samsung S10 e Note10 tra cui Galaxy S10e, S10, S10 +, S10 5G, Note10 e Note10 +. È anche disponibile solo per clienti in Canada, Germania, Corea del Sud, Spagna, Svizzera, Stati Uniti e Regno Unito. Samsung ha rivelato per la prima volta il suo KeyStore all’inizio di quest’anno . Naturalmente, alcuni hanno iniziato a spargere la voce che avrebbe favorito l’adozione di Bitcoin. In molti hanno trascurato il semplice fatto che non supportava Bitcoi...

La Nuova Zelanda permette i pagamenti in Bitcoin ai propri dipendenti

Le autorità fiscali della Nuova Zelanda hanno ritenuto legale per le aziende pagare i propri dipendenti in Bitcoin (BTC) e altre criptovalute. Le società saranno anche in grado di detrarre le imposte sul reddito utilizzando gli attuali quadri PAYE (pay as you guad) ai sensi dell’Income Tax Act 2007. L’Inland Revenue Department (IRD) del paese ha pubblicato un bollettino (datato 7 agosto 2019) in cui si afferma che la sentenza è stata emessa ai sensi del Tax Administration Act 1994 . (Se non sei al passo con i tuoi atti fiscali in Nuova Zelanda, l’atto del 1994 regola in genere le responsabilità dei diversi dipartimenti governativi in ​​materia fiscale.) Ci sono alcuni avvertimenti, però. Le aziende possono pagare criptovaluta solo ai dipendenti che lavorano con contratti ...