Bitecoin » Servizi

Servizi

L’App Voice basata sulla Blockchain di Eos è disponbile su TokenPocket

Voice è attiva sull’App TokenPocket ed è limitato ai cittadini statunitensi tramite portafoglio multi-chain basato su EOS.IO. TokenPocket è disponibile per sistemi Android, iOs e Desktop Come già detto riguardo la sua presentazione lo scorso giugno 2019, nelle settimane scorse, block.one ha ufficialmente lanciato la versione Beta di Voice, il primo prodotto EOSIO. Prima di questo evento, ogni blockchain o prodotto EOSIO era stato creato dalla comunità EOSIO. Voice è un social media e la sua applicazione basato su blockchain è stata creata per premiare gli utenti dei social anzichè usarli come prodotti vendendo i dati. La mission di Voice è dunque risolvere i problemi legati alle attuali piattaforme di social media,come furto d’identità, notizie false cyberbulllismo, abuso di da...

APP Voice, la società acquisita da Block.one è online

L’App Voice acquistata per 30 milioni di dollari dall’azienda Block.one basata su tecnologia Blockchain EOSIO è attiva negli Stati Uniti. La fornitura della piattaforma social ha delle limitazioni di accesso riservate solo per alcuni paesi statunitensi. Come anticipato a dicembre, ‘APP Voice Beta, basata sulla distribuzione, la creazione di premi e la scoperta di contenuti attraverso un token chiamato “Voice Token” veniva ufficializzato il suo lancio il 14 Febbraio nel giorno di San Valentino. Il suo rilascio è stato confermato solo per i residenti negli stati uniti e in versione limitata. Solo chi otterrà l’invito al gruppo che hanno fatto richiesta di accesso alla versione potrà sbirciare tra le funzioni della piattaforma. In primis però quelli che han...

Pundi X, analisi a breve e lungo termine

Pundi X è uno dei progetti altcoin più promettenti grazie alla sua missione di trasformare le transazioni in criptovaluta con la stessa facilità con cui si acquista acqua in bottiglia. L’ecosistema Pundi X ha molti progetti mobili e hardware per aiutare le adozioni crittografiche. Hanno enormi piani per aiutare sia i clienti che i commercianti ad adottare criptovalute in modo facile e senza soluzione di continuità per integrare le criptovalute negli stessi metodi di pagamento anche per le valute legali. Con XPOS , Xwallet e Function X , la speranza è che Pundi X possa avere un enorme ecosistema che può diventare il “ponte” tra le reti di pagamento crittografiche e più tradizionali. Questo articolo esplorerà l’idea del perché Pundi X è importante per lo spazio critto...

Che cos’è e come funziona Algorand (ALGO)

Algorand (ALGO), una rete di criptovaluta focalizzata sui pagamenti e sugli smart contract che ha una solida base nella ricerca scientifica. Supportata da un team estremamente istruito ed esperto, la piattaforma Algorand ha ricevuto molti investimenti da alcune entità importanti e mostra promesse come criptovaluta di prossima generazione. Diamo un’occhiata al design della rete di Algorand, alla sua storia di investimento, sviluppo promettente e prospettive. La storia di Algorand (ALGO) Algorand (ALGO) è stata fondata nel 2017 dal professore del MIT e vincitore del premio Turing Silvio Micali nel 2017. La società dietro il Chief Executive Officer (CEO) del progetto è Steve Kokinos, un dirigente tecnologico con sede a Boston che è co-fondatore ed ex CEO di Fuze. La società dietro lo sv...

Visa acquisisce Plaid per offrire servizi di criptovalute

Il gigante dei pagamenti Visa è destinato ad acquisire Plaid, un servizio fintech che serve criptovalute, per $ 5,3 miliardi. Visa ha affermato che l’acquisizione potrebbe aiutarla a entrare in nuove attività e migliorare la sua attività di carte esistente. L’accordo dovrebbe concludersi nei prossimi 3-6 mesi, in attesa delle approvazioni normative. Plaid aiuta gli utenti a collegare i propri conti bancari ad app, come Venmo di PayPal, per condividere comodamente le proprie informazioni finanziarie. L’avvio serve anche società di crittografia, tra cui Coinbase e Abra wallet. Visa pagherebbe $ 4,9 miliardi in contanti e circa $ 400 milioni di capitale di ritenzione e capitale differito, secondo un mazzo di presentazione . Il gigante dei pagamenti sta pagando un premio sign...

La Cina avrà un fondo ETF negoziato in borsa Blockchain

Cina Securities Regulatory Commission (CSRC) ha ricevuto domanda per un fondo negoziato in borsa (ETF) che darà vita alla tracciatura di azioni legate alla blockchain. La richiesta è stata attivata alla società Penghua Fund di Shenzhened è stata approvata dal CSRC lo scorso 24 dicembre. L’ETF mira a tracciare e riflettere le prestazioni dei titoli pubblici quotati a Shenzhen che hanno attività nel settore blockchain. Se la domanda andrà a buon fine da parte del CSRC quest’ultimo sarà il primo ETF a tema blockchain aperto agli investitori pubblici. La domanda è stata ricevuta nello stesso momento in cui la Borsa di Shenzhen ha lanciato un Blockchain 50 Index composto da 50 titoli quotati nella borsa che sono entrati nello spazio blockchain. Nell’elenco di indici sono compr...

  • 1
  • 2
  • 6