Bitecoin » Analisi XRP/USD 11 Aprile 2019

Share This Post

Analisi dei prezzi / Ripple

Analisi XRP/USD 11 Aprile 2019

Oggi, giovedi’ 11 Aprile, abbiamo vissuto una retrocessione del mercato e in questo articolo andro’ ad analizzare su base oraria il cambio XRP/USD.
Come logico prima di iniziare l’analisi bisogna fare un riasunto della giornata precedente.

Analisi della giornata precedente

Nella video analisi che ho realizzato notavo come il movimento, del grafico ad un giorno, fosse incerta e che avesse sbattuto sul livello 0.36303$ dove il 2 Aprile si era fermato lo spike della candela.

La giornata si e’ conclusa disegnando un “Uomo impiccato”, classico disegno che solitamente preannuncia una variazione del trend.

Analizzando i dati ricaviamo i massimi, sopra citati, a 0.36303$, minimi 0.34006$ e chiusura poco sopra il supporto, 035350$.

Questi indizi ci dimostrano come il supporto, nella giornata avesse retto ma alle 22:00 ha dovuto aprire un varco, il passaggio duro’ poco ma abbastanza per lasciare un spillo molto lungo a riprova del cedimento.
Tuttavia il prezzo risali’ e chiuse la giornata a ridosso del supporto ormai indebolito.

Analisi del giorno

Dopo aver valutato i dati assunti dalla annalisi qui sopra passiamo alla giornata odierna.

Non vi e’ molto da dire e’ stata una giornata molto deludente sotto tutti gli aspetti, le operazioni di vendita sono iniziate alle ore 5:00.

Nella sessione europea che inizia, solitamente alle 9:00, il mercato si e’ dimostrato immobile, ma andiamo con ordine:

Ore 5:00 Forte vendita;
Ore 6:00 & 7:00 tentativo di risalita;
Ore 8:00 encefalogramma piatto;
Ore 9:00 europei che si accodano a cercare le briciole o a limitare le perdite.

Come si evince dal piccolo schema tutti i giochi si sono svolti a chiusura del mercato asiatico.

Ovviamente durante la giornata ci sono stati movimenti appetibili, due in particolare sono stati molto interessanti.

Ore 11:00 Apertura 0.33729 – chiusura 0.33380 – minimo 0.32821 – massimo 0.33729

In questo caso il prezzo si ferma sulla struttura che il cadelotto rosso aveva usato per rimbalzare.

Ore 13:00 Apertura 0.33161 – chiusura 0.33097 – minimo 0.32265 – massimo 0.33265

Nel secondo movimento interessante della giornata notiamo come viene disegnato una candela molto lunga che dopo pochi minuti viene riassorbita lasciando dietro di se’ un cerino molto lungo.

Queste due occasioni hanno dimostrato che la struttura di supporto e’ stata individuata e che apparentemente e’ stabile.

Per chi segue le mie analisi sul canale youtube conosce sicuramente il mio grafico a raggiera che anche questa volta ha dato prova della sua affidabilita’.

Difatti nelle due occasioni, che vi ho riportato, i prolungamenti chiamati “raggi” hanno creato un canale dove il grafico ancora si muove (vedi foto).

Conclusioni

Dopo le dovute osservazioni la mia analisi si attiene ai numeri, essendoci movimenti asiatici che generano le salite e le discese del prezzo e’ facilmente deducibile che per ora operazioni in cambi pressoche’ stabili, come questo, sono sconsigliati a causa dei bassi volumi.

Vi ringrazio per la lettura e vi invito a condividere le vostre impressioni, nell’attesa vi lascio il link della video analisi sul cambio XRP/USD del 10/4/2019

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Share This Post

Leave a Reply