Bitecoin » adozione

adozione

Yahoo Finanza implementa i prezzi Crypto di CoinMarketCap

Yahoo Finance, il gigante delle notizie finanziarie con sede negli Stati Uniti, ha inserito il suo sito Web con prezzi delle criptovalute del maggior fornitore di dati crittografici CoinMarketCap (CMC). Il sito Web ora permette agli ospiti di tenere traccia dei prezzi per le principali criptovalute, procurando dati basati su CMC tra cui capitalizzazione di mercato, volume degli scambi, offerta in circolazione e altri. Hanno affermato la loro partnership strategica, Yahoo Finance e CMC di proprietà di Verizon Media per dati e contenuti di criptovaluta il 21 novembre. 118 criptovalute scoperte da il crypto screener di Yahoo Finance La pagina screener di criptovaluta di Yahoo Finance munisce prezzi per un totale di 118 valute digitali, tra le quali le più note criptovalute come Bitcoin ( BTC ...

L’ex startup Visa Exec-Led ha distribuito oltre 3500 carte di debito in valute digitali

Crypterium, un’azienda start-up che si occupa di pagamenti in valute digitali, capitanata da un ex dirigente Visa, in un un comunicato stampa dichiara di aver distribuito oltre 3500 carte di debito su base criptovalute in appena una settimana. Proprio questo mese Crypterium ha avviato la propria Crypterium Card, che altro non è che una carta prepagata con le principali criptovalute tra cui Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC) e USD Coin (USDC), nonché il token nativo della piattaforma CRPT. L’azienda dichiara nell’annuncio, che la nuova carta funziona in maniera del tutto simile alle carte prepagate tradizionali, permettendo agli utenti l’utilizzo di monete digitali nell’acquisto di beni a rate oppre i variu servizi offerti da Amazon e Netflix, oltre ...

Gazprom annuncia il lancio di Crypto Trading Service per il 2019

Gazprombank , la divisione svizzera della banca russa ha collaborato con Avaloq e Metaco per implementare un servizio di criptoassets che consentirà ai propri clienti di gestire le criptovalute senza il problema di gestire portafogli o password. Con questa mossa, la società si aspetta di fornire ai suoi clienti un servizio sicuro e affidabile relativo alla criptovaluta Bitcoin, aggiungendo al portafoglio una simile opzione di investimento. Gazprombank è il braccio finanziario della compagnia di gas Gazprom e sarà in grado di “acquistare, vendere e trasferire cripto beni e valute per conto dei clienti e fornire una visione del portafoglio consolidata, senza necessità di crittografia o gestione delle chiavi private. ” Un servizio crittografico istituzionale Si dice che il nuovo servizi...

7 Paesi dell’UE insieme per adottare ufficialmente Blockchain

In una dichiarazione firmata nel cuore dell’UE, Bruxelles, sette membri dell’Unione europea hanno deciso di concentrare i loro sforzi sulla tecnologia blockchain e sui suoi casi d’uso. L’obiettivo è migliorare i servizi pubblici e stimolare la crescita economica. Francia, Italia, Spagna, Malta, Cipro, Portogallo e Spagna si sono incontrati tutti il ​​4 dicembre per concordare una cosa: la blockchain è intrinsecamente legata al futuro dell’Europa. In una dichiarazione firmata , le nazioni partecipanti hanno convenuto che la blockchain potrebbe rendere i servizi governativi più trasparenti e fondamentalmente rivoluzionare quasi tutti gli aspetti della società in meglio, dall’assistenza sanitaria all’istruzione. Blockchain porterà al “potenziame...

Banca d’Italia: il vice governatore Fabio Panetta, le criptovalute governative possono salvare l’UE fino a 76 miliardi di euro

Il vice governatore della Banca d’Italia, Fabio Panetta, ha discusso nel suo intervento un discorso programmatico circa le valute digitali della banca centrale (CBDC) alla Conferenza del Centro SUERF Baffi Carefin di Milano lo scorso giovedì 7 Giugno. Si è sottolineata l’importanza di come le criptovalute non abbiano una responsabilità personale e che un CBDC sarebbe una passività della banca centrale, sostenuta dalle sue attività. Panetta ha visto una potenziale giustificazione chiave per l’emissione di CBDC è stato quello di ridurre i costi di produzione, trasporto e smaltimento di denaro contante. Ha citato le stime secondo cui tali costi ammontano a circa la metà di un punto percentuale del PIL nell’UE ogni anno, circa 76 miliardi di euro, una cifra pari a quasi...