Bitecoin » criptovalute

criptovalute

L’IRS avvia un’indagine sui bancomat delle criptovalute

L‘IRS ha annunciato che sta indagando su chioschi di criptovalute e bancomat con preoccupazioni riguardo alle evasioni fiscali, nonché alla possibilità di riciclaggio di denaro, acquisto di sostanze controllate e reati simili. I bancomat e i chioschi Crypto sono diventati un metodo sempre più popolare per acquistare criptovalute e prelevare fondi tra gli utenti di criptovalute con sede negli Stati Uniti. Una recente intervista a Bloomberg , l’IRS ha sollevato preoccupazioni su potenziali problemi di evasione fiscale che potrebbero derivare dall’aumento dell’uso delle macchine. Il problema sta nel fatto che chiunque può raggiungere uno dei bancomat o chioschi crittografici , depositare contanti e ricevere BTC. Naturalmente, l’IRS vorrebbe sapere chi sono questi...

Airbnb offre carte regalo da $ 25 e $ 100 per Bitcoin

L’app di pagamenti Bitcoin Fold oggi appoggia il colosso Airbnb di condivisione domestica, la società lo ha dichiarato l’11 novembre. Attualmente gli utenti Fold possono guadagnare il 3% in Bitcoin (BTC) per ogni permanenza ed avventura prenotati su Airbnb. Per Bitcoin carte regalo Airbnb da 25$ e 100$ Fold Kickbacks (programma di premi) haora nell’elenco Airbnb. Questo programma supporta il Lighting Network (LN) di secondo livello di Bitcoin che permette di acquistare carte regalo per Bitcoin con un risarcimento del 3%. Al momento, Fold offre carte regalo da 25$ o $100 sul suo sito Web. Introdotto a luglio 2019, il programma Fold Kickbacks supporta diversi rivenditori di noti brand tra cui Amazon, Starbucks e Uber. Tuttora, l’app opera in paesi selezionati tra cui ...

People’s Bank of China ha stretto un’accordo con Huawei

La Banca popolare cinese ha collaborato alla ricerca sulla Blockchain con il colosso dei cellulari Huawei. Il dipartimento di ricerca sulla valuta digitale della banca lavorerà con la società per sviluppare una maggiore comprensione della tecnologia di database distribuito a supporto delle criptovalute. Le notizie sulla ricerca blockchain arrivano tramite l’account WeChat ufficiale di Huawei. Secondo quanto riferito, l’annuncio fa seguito a un incontro tra il vice governatore della Banca popolare cinese, Fan Yifei e i dirigenti di Huawei che si sono svolti lunedì pomeriggio presso la sede centrale di Shenzhen. Il vice governatore è stato accompagnato nella sua visita da Xu Zhijun, il presidente a rotazione di Huawei. La coppia ha visitato la sala espositiva della trasformazione...

In Francia gli studenti impareranno Bitcoin e le cryptovalute

In Francia si sta incudendo un modulo educativo nelle scuole superiori per informare e studiare Bitcoin (BTC) e le altre criptovalute. Il Ministero della Pubblica Istruzione francese, a giugno ha trasformato il suo piano di studi per integrare la più grande criptovaluta del mondo. Gli insegnanti francesi dovrebbero dare un corso introduttivo che agevolerà gli studenti a comprendere l’impatto che Bitcoin ha sulle economie francesi e globali. Il ministero si occuperà di fornire agli educatori tre video chiarificatori ponendosi alcune domande come “Bitcoin è la valuta del futuro?”,”Bitcoin può sostituire l’euro?”e ” Hai fiducia nella tua valuta?”. Per la modalità scelta dal ministero, verrà richiesto agli studenti di accostare Bitcoin con valute...

Binance mira a colonizzare la Cina e la Corea del Sud

Binance dovrebbe aprire un ufficio a Pechino, in Cina. Questo sarà il secondo ufficio dello scambio con sede a Malta in Cina, con il primo a Shanghai. Negli ultimi mesi, la Cina ha fatto passi da gigante nel settore degli asset virtuali, a seguito del quale le principali cripto-istituzioni stanno ora cercando di capitalizzare il comportamento pro-cripto del paese asiatico. Binance, il più grande scambio di criptovalute al mondo per volume, è uno di questi. Sebbene l’intenzione dietro l’apertura di un altro ufficio in Cina non sia stata rivelata, si ipotizza che l’ultima raffica di annunci dalla Cina, incluso il monumentale annuncio blockchain del presidente Xi Jinping, abbia giocato un ruolo importante nella decisione. L’annuncio di cui sopra suggerisce che le relaz...

Le banche tedesche si uniscono per sostenere l’euro digitale

Il 30 ottobre, in un documento pubblicato dall’Associazione delle banche tedesche (Bankenverband), che rappresenta più di 200 banche commerciali private e undici associazioni associate, dichiararono che “l’economia ha bisogno di un euro digitale programmabile”. La politica monetaria è responsabilità dello stato, afferma Bankenverband Il  pubblicato afferma che la responsabilità del sistema monetario spetta agli stati nazionali sovrani e che qualsiasi valuta fornita da banche o società private deve inserirsi in un sistema determinato dallo stato. “Qualsiasi altra cosa alla fine porterebbe al caos e all’instabilità”, si legge nel documento. Le banche sostengono un euro digitale basato sulla crittografia che, affermano, dovrebbe essere creato a condiz...