Bitecoin » ITALIA

ITALIA

Milano, “Blockchain dietro e oltre l’hype”

La più grande innovazione che sta avvenendo in ogni parte del mondo, la tecnologia blockchain, non limitatamente una pura questione tecnologica, anzi una spinta al cambiamento sia intellettuale che sociale La città che ha il potenziale per essere la prima città in Italia per costruire un ponte tra imprese e autorità blockchain è senza dubbio Milano. Il piano di lavoro si basa su blockchain, nato sulla base di esigenze ancora presumibili di cui non è facile valutare il reale impatto sulla vita quotidiana e sul business. In aggiunta ad un percorso indefinito, non esiste ad oggi un mercato maturo correlato a criptovaluta e blockchain e la Business Community ha bisogno di aggregazione, condivisione e buone pratiche a cui fare riferimento. Cercando soluzioni Milano ha aderito alle iniziative ch...

Mise,un progetto blockchain per tutelare il Made in Italy

Presentato presso il MiSE il progetto pilota “La Blockchain per la  tracciabilità del Made in Italy” promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico con il supporto di IBM e la partnership delle aziende del settore tessile. Trattasi attualmente di una sperimentazione che il Mise vuole portare avanti con lo scopo di difendere e tutelare le eccellenze italiane nei mercati internazionali, contrastare la contraffazione, e sostenere la competitività delle imprese sfruttando le innovazioni tecnologiche. Inoltre il Ministro sta considerando di replicare la sperimentazione in diversi settori e applicarlo ad altre filiere produttive. Cuore del sistema è ovviamente la standardizzazione, l’immutabilità e l’autenticità dei dati e documenti garantiti dalla blockchain, insieme ad una garanzia di maggior...

CyberMonday: Gli italiani spendono Bitcoin in servizi e e beni di lusso

Gli italiani aumentano i loro acquisti in Bitcoin. Lo dice un rapporto condotto da SEMrush sostenendo che BTC ha raggiunto i primi 3 metodi per pagare beni e servizi online dopo PayPal e PostePay. Ogni anno sembra che ce ne siano di più italiani pronti ad entrare nel mercato dell’e-commerce e Bitcoin sta crescendo come una soluzione interessante per effettuare pagamenti online. Come ha affermato Jack Dorsey, CEO di Twitter, Internet ha quasi una valuta nativa sotto forma di Bitcoin. Il rapporto spiega che PayPal stato utilizzato in media 1.383.000 volte al mese, seguito da PostePay (1.175.000 volte) e Bitcoin (215.800 volte). Nel frattempo, American Express ha registrato 189.000 transazioni in media ogni mese. Vale anche la pena ricordare che le carte di credito sono state utilizzate...

L’Italia ha aderito allo European Blockchain Partnership a Bruxelles

A seguito di una riunione della European Blockchain Partnership oggi a Bruxelles, i tre paesi hanno assunto la presidenza di un anno, che durerà da luglio 2019 a luglio 2020. Marco Bellezza, consulente legale del ministro Di Maio per le comunicazioni e l’innovazione digitale e coordinatore della delegazione italiana del partenariato Blockchain dell’UE, ha dichiarato: “La Presidenza italiana del partenariato Blockchain UE è un primo riconoscimento dell’attività svolta su questo fronte sull’impulso del Ministro Luigi Di Maio, con l’obiettivo di dare all’Italia un ruolo di leadership nei progetti europei su Blockchain. Si tratta di un’opportunità unica per promuovere ulteriormente la conoscenza e l’uso di questa tecnologia a beneficio dei ...

Blockchain e Contratti intelligenti, l’Italia primo paese al mondo a dare valore legale

L’Italia sarà il primo paese al mondo a dare valore legale alle tecnologie che si basano interamente su registri distribuiti come la tecnologia blockchain e contratti intelligenti. Secondo gli esperti di Bianconi e Sarzana e l’analisi approfondita da parte del servizio di studio della Camera, il processo di certificazione di un’opera protetta da copyright o di definizione di un contratto di locazione sarà facilitato. Dopo l’autorevole luce verde della Camera alla Decreto Semplificazioni, le tecnologie basate su blockchain e la definizione di smart contract saranno legalmente funzionali nel sistema italiano, che sarà il primo riconoscimento in assoluto dell’innovazione nel mondo e potenzialmente ad avere un effetto ad ampio raggio. Il primo passo avanti per la ...

Crypto Italia, il governo ha nominato 30 persone per sviluppare la tecnologia DLT

Il Ministero dello Sviluppo Economico italiano ha recentemente pubblicato un elenco delle 30 persone che il governo italiano ha incaricato di sviluppare la strategia normativa del Paese per quanto riguarda la tecnologia DLT (distributed ledger technology) e le criptovalute. Tra gli individui ci sono gli ex alunni delle Nazioni Unite, il Parlamento europeo, la Commissione europea e la Camera di commercio italiana. Il governo italiano ha nominato i 30 individui che ha cercato di sviluppare una strategia nazionale relativa al libro mastro distribuito e alle tecnologie correlate. Le persone comprendono 10 membri della comunità imprenditoriale con associazioni di categoria pertinenti alla DLT, 10 rappresentanti di organizzazioni, gruppi di riflessione e università, e 10 rappresentanti di sindac...