Bitecoin » Sirin Labs rinnova l’intero negozio per Finney smartphone Blockchain

Share This Post

Bitcoin / Blockchain / News / Telefonia

Sirin Labs rinnova l’intero negozio per Finney smartphone Blockchain

Il 15 gennaio 2019, la società ha aperto il suo primo negozio al dettaglio a Londra

Sirin Labs si è concentrata sullo sviluppo di uno smartphone blockchain nel tentativo di conquistare il mercato per gli appassionati e gli investitori di criptovalute.

Adattarsi al mercato: da Solarin a Finney

Sirin Labs, una startup israeliana, da tempo si concentra sullo smartphone blockchain. Nel 2016, hanno lanciato Solarin , uno smartphone incentrato sulla blockchain che era chiaramente destinato ai ricchi commercianti e investitori di criptovaluta, poiché costava $ 14.000 .

Il Solarin non ha ottenuto alcuna reale trazione, tuttavia, e la società è tornata al tavolo da disegno. Sono tornati a marzo 2017 con lo smartphone Finney , che ha raccolto oltre 150 milioni di dollari in un’offerta di moneta iniziale di successo ( ICO ). La Finney ha iniziato a prendere pre-ordini alla fine dello scorso anno e ha un prezzo di $ 999 molto più ragionevole.

 Prova Bitecoin Ads per i tuoi contenuti

Il telefono include una serie di funzioni per gli investitori di criptovaluta, come un portafoglio di archiviazione a freddo, un proprio servizio di crittografia e viene eseguito sul suo sistema operativo nativo Sirin, che può gestire app decentralizzate ( dApps ). Prende il nome da Hal Finney , uno scienziato informatico che è stato uno dei primi ad adottare Bitcoin ( BTC ), scomparso nel 2014.

Portare Store smartphone Finney Blockchain a Malta

Sirin Labs ha completamente rinnovato il suo negozio di Londra per adattarsi allo smartphone Finney, che ha iniziato la spedizione la scorsa settimana. La posizione era strategica, in quanto l’azienda spera che il negozio diventi un luogo di ritrovo per gli appassionati di criptovaluta nella zona. Il negozio si trova in particolare nel quartiere Mayfair di Londra e venderà anche accessori e abbigliamento per smartphone.

Il presidente di Sirin Labs, Kenes Rakishev, ha spiegato perché credeva che Londra fosse il luogo perfetto per aprire il negozio. Ha dichiarato:

” Nel 2018, il settore tecnologico di Londra ha attratto molti più investimenti rispetto ad altri centri europei , raccogliendo oltre 1,8 miliardi di sterline. È la prima posizione ideale per il Finney, il primo telefono blockchain del mercato di massa al mondo, in vendita “.

C’è un secondo negozio che è pronto per aprire a Tokyo, in Giappone, anche se una data specifica non è stata ancora rivelata.

Cosa ne pensi delle prossime aperture di Sirin Labs in Europa? Faccelo sapere nei commenti qui sotto.

0

Share This Post

Leave a Reply